Trump ha esteso protezione dei servizi segreti alla famiglia

Tredici membri della famiglia Trump riceveranno la protezione dei servizi segreti che costerà milioni ai contribuenti

0
241
Trump ha esteso protezione dei servizi segreti

I presidenti americani hanno diritto alla protezione dei servizi segreti anche una volta che hanno lasciato l’incarico. Inoltre gli ex presidenti possono nominare la protezione dei servizi segreti a chiunque scelgano dopo aver lasciato l’incarico. Tuttavia nessun presidente nella storia recente ha chiesto la protezione a tante persone come Trump. Trump ha infatti esteso la protezione per 13 membri della sua famiglia.

A chi Trump ha esteso la protezione dei servizi segreti?

I presidenti americani hanno diritto alla protezione dei servizi segreti anche una volta lasciato l’incarico. Inoltre i presidenti, una volta lasciato l’incarico, possono nominare la protezione dei servizi segreti a chiunque credono sia opportuno. L’ex presidente Trump avrebbe chiesto la protezione del Secret Service a tredici membri della sua famiglia. Tuttavia nessun presidente della storia recente ha mai chiesto la protezione a così tante persone come Trump. Secondo quanto riferito dal Washington Post gli ex presidenti Bill Clinton e George W. Bush hanno esteso la protezione ai loro figli dopo aver lasciato l’incarico, che allora erano in età universitaria. Mentre Barack Obama ha cercato una protezione estesa per le sue due figlie, che erano in età scolare.

Una fonte ha riferito al Post che Trump ha emesso una direttiva nei suoi ultimi giorni in carica che ha esteso la sicurezza alla stretta cerchia familiare. Secondo tale fonte, che ha parlato con anonimato, Trump vorrebbe che la protezione venga estesa a ogni membro della sua famiglia che aveva ricevuto la protezione durante i quattro anni della sua presidenza. Secondo il Post i famigliari di Trump riceveranno i dettagli di sicurezza extra per altri sei mesi, tutto questo a spese dei contribuenti.

Solo Melania Trump e suo figlio Barron dovrebbero beneficiare del Secret Service

La legge federale afferma che tutto il clan di Trump non potrebbe beneficiare della protezione. Infatti secondo tale legge Melania Trump e il figlio Barron sono l’unica famiglia di Trump ammissibile alla protezione dei servizi segreti. In qualità di coniuge dell’ex presidente, la signora Trump ha diritto alla protezione a vita insieme al marito, mentre il figlio di 14 anni Barron ha diritto fino a quando non compirà 16 anni. Invece il Post riferisce che, secondo la direttiva di Trump, la protezione del Secret Service continuerà anche per Ivanka Trump, suo marito Jared Kushner e per i loro tre figli, che si trasferiranno in Florida con il tycoon. Inoltre anche Donald Trump Jr e i suoi cinque figli, così come la figlia del presidente uscente Tiffany Trump, il figlio Eric Trump e sua moglie Lara, riceveranno una protezione estesa dei servizi segreti.


Leggi anche: Biden svela piano pandemico basato su “scienza non politica”

Commenti