Trinny Woodall spiega come avere un trucco perfetto in poco tempo

L'esperta di moda e make-up, Trinny Woodall, ha spiegato quali sono i passaggi da seguire per avere un trucco perfetto in poco più di cinque minuti.

0
165
Trinny Woodall esperta make-up
I consigli di make-up di Trinny Woodall.

Trinny Woodall e la sua collaboratrice Susannah Constantine per molti anni hanno fornito consigli sui look di tendenza. Hanno dato informazioni utili per scegliere abiti non troppo costosi, capaci allo stesso tempo di valorizzare la silhouette. Inoltre hanno insegnato che, invece di scegliere abiti oversize, è meglio optare per l’outfit giusto che metta in mostra le qualità di ogni donna.

I consigli di moda utili e mai banali della conduttrice inglese hanno ottenuto un grande successo, e non a caso è diventata una influencer molto popolare. Infatti attualmente può contare su circa 660mila follower su Instagram.

Sono trascorsi circa 20 anni da quando Trinny Woodall ha esordito in televisione con il format What Not To Wear. Di recente, l’esperta di fashion si è lanciata anche nel settore del make-up e ha fondato un nuovo brand di prodotti di bellezza.

La 57enne britannica ha rilasciato un’intervista al portale Now To Love durante la quale ha fornito alcuni consigli per avere un make-up impeccabile nel giro di pochi minuti.

Trinny Woodall: i suoi consigli di make-up

Trinny Woodall ha dunque svelato i suoi segreti per un trucco perfetto che si può realizzare in poco tempo e senza essere necessariamente delle esperte o professioniste del settore.

Innanzitutto ha rivelato che è molto importante usare la protezione solare come crema idratante. Questa, infatti, ha un ottimo effetto anti-età sulla pelle del viso. “Questa è la mia base che metto su ogni singolo giorno d’inverno o d’estate e dona alla mia pelle un bagliore, cambia il colore della mia pelle – ha affermato la conduttrice – Mi dà la sensazione di aver dormito qualche ora in più”.

I prodotti skincare economici preferiti dalle star

La Woodall non ama l’applicazione completa del fondotinta. Infatti considera un errore il luogo comune secondo cui maggiore è la quantità di fondotinta e migliore sarà l’effetto del make-up. L’esperta suggerisce invece di usarlo solo laddove ce ne sia realmente bisogno, ad esempio per coprire delle piccole imperfezioni o arrossamenti.

Per quanto riguarda il rossetto, suggerisce un leggero lip-gloss che vada a dare un tocco di colore moderno alle labbra. Il mascara, infine, non deve essere troppo marcato, basta che sia sufficiente per mettere in risalto gli occhi.