Tribute to Italy: Steve McCurry omaggia l’Italia

0
309

Tribute to Italy: Steve McCurry omaggia l’Italia colpita dal Coronavirus tramite scatti d’amore

L’Italianità è il soggetto delle fotografie di Steve McCurry, raccolte in un video che omaggia un paese fortemente colpito dal Coronavirus, “Tribute to Italy“. il fotografo statunitense ha sottolineato “la parte migliore dell’Italia è la sua gente“, alla quale ha dedicato un regalo visuale ricco d’amore.

E’ un viaggio fotografico che segna il legame tra il Steve McCurry, artista delle fotografia contemporanea, e l’Italia. Di arte e di cultura, di popolo e di territorio, “Tribute to Italy” narra l’Italia che ama e viene amata.

Uno sguardo attento sulle note di Puccini

Venezia, Ragusa, Ischia non sono le sole mete fotografate da McCurry, il suo sguardo ha colto i borghi meno conosciuti, le campagne più isolate che arricchiscono la nostra Terra. Gli sguardi delle donne, i ritratti degli uomini, la banalità di una quotidianità che appare sempre più difficile ricordare.

Le foto scorrono sulle note di “Nessuno dorma” di Puccini, interrotte da citazioni dedicate al Paese.
“Chi non è mai stato in Italia, sarà sempre consapevole della propria inferiorità” è una celebre citazione del letterato britannico Samuel Johnson a metà Settecento.
Le frasi che intervallano le immagini restituiscono un’Italia di cui essere fieri, un valore che non bisogna accantonare, per cui lottare uniti e non gli uni contro gli altri.

“Gli italiani hanno mostrato altruismo e coraggio nell’affrontare una tragedia inimmaginabile, e nessuno dubita che riusciranno a trionfare su questa avversità. In questo momento sono vicino a tutto il popolo italiano. Siete nel mio cuore”

Steve McCurry
Commenti