Dopo la tragica morte dell’ex pilota Nicky Hayden a seguito di un incidente in bici, ecco che un’altra tragedia sconvolge il mondo dello sport e dell’atletica: la campionessa tedesca di Triathlon Julia Viellehner è stata travolta da un camion mentre faceva allenamento ed ora è
ricoverata in condizioni gravissime nell’ospedale di Cesena; la 31enne era sul passo delle Forche, nell’Appennino forlivese, quando la sua bici è stata agganciata dalla ruota posteriore del mezzo pesante che l’ha trascinata provocandole numerose ferite profonde.                                      All’arrivo in ospedale i medici hanno dovuto amputarle entrambe le gambe per provare a salvarle la vita ma le condizioni sono ancora critiche; il suo allenatore Tom Stecher aveva annunciato la sua morte su Facebook ma la notizia è stata subito smentita dai medici che la stano curando.

 

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here