Padre e madre, tedeschi, non erano nemmeno nel loro appartamento e si sono presentati solo dopo unʼora e mezza.

La polizia locale di Trento ha denunciato i genitori di una bambina tedesca per abbandono di minore. La piccola è stata ritrovata su una pista del Bondone di Trento: era caduta e piangeva, ma era sola. Gli agenti hanno cercato i genitori, che non stavano sciando e non si trovavano nemmeno nell’appartamento nella località, ma altrove. L’episodio è accaduto mercoledì intorno alle 13.30 e i genitori sono arrivati poco dopo le 15.

Dopo aver prestato i primi soccorsi alla bambina, gli agenti (che erano in servizio di controllo delle piste), hanno atteso con lei l’arrivo dei genitori. Quando padre e madre si sono presentati, sono stati informati dell’accaduto e contestualmente deferiti all’autorità giudiziaria.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here