Tre casi di Coronavirus in Trentino

Primi casi di contagio in Trentino. Sono turisti lombardi sulle piste da sci.

0
1369

In Trentino si sono verificati i primi tre casi di Coronavirus. Si tratta di una famiglia lombarda proveniente dalle zone del contagio, in vacanza a Fai della Paganella, altopiano sopra Trento.

Erano arrivati venerdì 21 Feb per un weekend sugli sci, alloggiando in un appartamento privato, cosa che ha minimizzato al massimo i contatti umani veicolo di contagio.

I sintomi si sono avvertiti quasi subito, tanto che sono stati sempre chiusi in casa, fino al momento in cui si sono visti costretti a chiamare la guardia medica. Il medico trentino e arrivato e secondo protocollo li ha visitati verificando il tampone positivo al Coronavirus. Ora gli esami sono allo Spallanzani di Roma per la seconda conferma.

La Provincia di Trento aveva già preventivamente preso accordi con la Regione Lombardia in caso si verificassero tali possibilità. Vista la volontà della famiglia di tornare a casa, sono stati attivati i protocolli di intesa con la Lombardia che è venuta a prendere la famiglia nella giornata di ieri portandola in strutture adibite della zona di residenza, che è la zona rossa del contagio lombardo.

I sintomi erano quelli di una lieve influenza con febbre tra i 37 e i 38 gradi, dolori alle ossa e stanchezza. Per cui nulla che destasse particolare sospetto per ora.
Il Trentino ha da ieri annunciato la chiusura dell’Università e dei nidi, delle scuole di ogni ordine e grado fino a mercoledì e si riserva di emanare nuove disposizioni nella giornata di oggi.

La Provincia, che ha già bloccato le gite scolastiche fuori provincia, chiede che alle altre regioni che si faccia lo stesso verso il Trentino. È di oggi la notizia che anche la Basilicata chiede la quarantena preventiva a casa propria per chiunque arrivi in regione dalle zone del contagio (Lombardia, Emilia, Piemonte).

Per altri aggiornamenti rimandiamo al sito della Privincia https://www.ufficiostampa.provincia.tn.it/Comunicati

Leggi tutti gli aggiornamenti sull’emergenza sanitaria per Coronavirus 
Il nuovo coronavirus, una nuova sindrome influenzale – Il parere di un medico
Il test per la diagnosi di infezione da virus 2019-nCoV
Il comunicato della Regione Lombardia: indicazioni e consigli per la prevenzione
È sufficiente una mascherina per il viso per proteggersi dal coronavirus?
SanMarino e il COVID19: le precauzioni prese dalla piccola repubblica 
Università Del Queensland in Australia: vaccino Coronavirus pronto in sei mesi 
 Coronavirus a Milano, Sala emana lo stop: scuole, sfilata Armani e Fiera verde 
 Coronavirus – Il premier Conte: Valutiamo il rinvio della 26esima giornata di Serie A 
 Allarme Coronavirus: la Figc attiva una task force di medici 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here