Tragedia nel mondo del calcio, Davide Astori trovato morto in albergo

0
299

Trovato morto in una stanza d’albergo il difensore della Fiorentina e della Nazionale, Davide Astori.
A causare la morte del calciatore, nella notte, sarebbe stato un arresto cardiaco. Il malore non ha lasciato scampo al trentunenne ex Roma che si trovava ad Udine in vista della gara di oggi pomeriggio tra Fiorentina e Udinese. Pare che il difensore, al momento della colazione, non si fosse ancora presentato in mezzo ai suoi compagni. Questi, insospettiti dalle mancate risposte alle chiamate telefoniche, si sarebbero precipitati nella stanza dove, ad attenderli, non c’era altro che un terribile scenario. Vista la gravità dell’accaduto, la società toscana ha deciso di rinviare il match a data da destinarsi e insieme a quest’ultima, il presidente del CONI, Giovanni Malagó, annulla tutte le altre partite di serie A in programma quest’oggi.
Il capitano viola lascia grande sgomento in tutto il mondo del calcio.
Lascia Francesca, la moglie, ma soprattutto una figlia di soli 2 anni.

Commenti