Tragedia a Pellezzano: cadono dallo scooter muoiono due ragazzi

0
390
Tragedia a Pellezzano

Tragedia a Pellezzano: cadono dallo scooter: morti ragazza 15enne e amico 18enne erano in sella ad un Beverly 250 quando, per cause ancora in corso sono caduti.

Tragedia a Pellezzano: una ragazza di 15 anni di Salerno e un ragazzo di 18 anni di Pellezzano (Salerno) hanno perso la vita in un incidente avvenuto questa sera a Pellezzano. I due giovani, lei 15 anni e lui 18 anni, erano in sella ad un Beverly 250 quando, per cause ancora in corso di accertamento, hanno perso il controllo dello scooter.

L’impatto fatale e’ avvenuto in via Carlo De Iuliis all’altezza della “Cartiera”. Secondo una prima ricostruzione, insieme alle due vittime c’erano anche altri due ragazzi in sella ad un motorino. Anche loro sono caduti ma senza riportare gravi conseguenze. I carabinieri della compagnia di Mercato San Severino e gli agenti della Polizia Locale sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. La strada e’ stata interdetta al traffico veicolare sia in direzione via Grillo di Capezzano che in direzione Cologna su via Tenente Farina.

Chiama il 117 per chiedere aiuto: la GdF di Salerno in soccorso

Arrestate 10 persone a Salerno: tramite due ordinanze per reati a vario titolo

“Nessuno mai – scrive il sindaco di Pellezzano, Francesco Morra – avrebbe voluto e immaginato un inizio di anno così tragico. Un incidente, verificatosi in via Carlo De Iulis sul nostro territorio, che ha letteralmente sconvolto l’intera cittadinanza. Due giovani, a bordo di uno scooter hanno purtroppo perso la vita in un sinistro sulla cui dinamica stanno indagando i carabinieri della stazione di Pellezzano”.

“Esprimo a nome mio personale e dell’intera Amministrazione Comunale le più sentite condoglianze alle famiglie dei due giovani colpite da questa immane tragedia. A loro va tutta la vicinanza e la solidarietà per il grave lutto subito. L’intera comunità è rimasta scioccata da quanto accaduto rivolgendo alle famiglie tutto l’affetto e la vicinanza”, conclude il sindaco.