Tra Sondrio e Valmalenco tanto sport all’aria aperta

0
480

E’ arrivata la primavera e con essa tante proposte divertenti per gli amanti dello sport e della natura. Nel cuore della Valtellina, tra montagne bellissime e maestose, colori incantevoli, sapori e odori unici, ecco una serie di eventi ai quali sarà impossibile rinunciare.

A partire dallo sci alpinismo con la 32° Gara del Pizzo Scalino che si svolgerà domenica 26 marzo, partendo da Lanzada nella Valmalenco, proseguendo poi con il Campionato FIS Freestyle Ski Junior dal 30 marzo al 7 aprile sempre in questa meravigliosa cornice alpina, in cui i migliori “rider” del mondo regaleranno musica, spettacoli, salti ed esibizioni.

Sabato 8 aprile invece, con il Valtellina Vertical Tube Race, ci saranno circa 400 atleti alle prese con un dislivello di 500 metri, una salita spettacolare.

Per gli amanti dei colori e della cultura, a partire dal 15 aprile, il Borgo di Ponte in Valtellina presenta la 40° Ponte in Fiore, una fiera ricca di mostre, concerti, conferenze, musica, folklore e sport per tutti i gusti a soli 10 km da Sondrio. E nei paraggi, presso il Castello Masegra, una mostra aperta dedicata alle architetture dell’arco alpino italiano. Sempre a due passi da Sondrio, in riva al fiume Adda, è ufficialmente aperta la stagione del Valtellina Golf.

Inoltre fino al 17 aprile continuano i treni della neve per la Valmalenco, il cui biglietto in concomitanza con i Mondiali freestyle, quindi dal 30 marzo al 7 aprile, comprenderà gratuitamente il menù dello sciatore.

Cosa state aspettando?

Commenti