Tovaglioli natalizi: come piegarli in modo originale e spettacolare

I tovaglioli della tavola di Natale possono essere piegati in forme particolari affinché diventino delle simpatiche e festose decorazioni.

0
201
Piegare tovaglioli natalizi
Come piegare i tovaglioli per la tavola di Natale.

Quando si prepara la tavola di Natale, bisogna avere una certa cura per tutti i dettagli. Solo in questo modo potremo avere un effetto spettacolare e coinvolgente per i nostri ospiti. Dunque, anche i tovaglioli natalizi possono fare la loro parte. Un’ottima idea è quella di piegarli in modo originale e particolare per renderli simili a delle simpatiche decorazioni che renderanno la tavola ancor più festosa per la cena della Vigilia o il pranzo del 25 dicembre.

Centrotavola di Natale: tante idee per crearlo in modo green

Come piegare i tovaglioli natalizi?

Ci sono diversi trucchi – anche piuttosto semplici – per disporre i tovaglioli natalizi affinché contribuiscano ad addobbare la tavola per i giorni di festa. Ad esempio, si possono piegare come portaposate, ricorrendo a tovaglioli di colore verde, ai quali andremo ad aggiungere un rametto profumato ed un fiocchetto rosso. Un’altra soluzione è quella di arrotolarli su se stessi, chiudendoli poi con bastoncini di cannella o una decorazione fatta di frutti colorati. Infine, se vogliamo stupire i nostri ospiti, trasformiamo i tovaglioli natalizi in simpatici fiocchi rossi tipici delle festività. Per farlo, dobbiamo aprire del tutto il tovagliolo per poi piegarlo a triangolo. Ripieghiamo un lato verso il centro, quindi alziamo la base e andiamo a piegare ancora una volta dall’alto verso il basso. A questo punto, non ci resta che piegare ancora verso il basso in senso obliquo prima il lato destro e poi quello sinistro. La decorazione può essere completata con un nastrino colorato.