Domani i Campionati del Mondo di ciclismo si apriranno con la cronometro a squadre di club donne e uomini élite introdotta per la prima volta lo scorso anno nel programma iridato. La specialità dal 1962 (1987 per le donne) fino al 1994, quando fu abolita, era riservata a squadre nazionali dilettanti. Nel caso della cronometro a squadre di club, la nazionalità è attribuita dal paese di affiliazione, ma la composizione di ciascuna squadra è multinazionale.

CRONOSQUADRE DONNE ELITE – Aprirà ufficialmente le gare iridate alle ore 10. Per questa prova l’UCI ha concesso un invito senza obbligo alle prime 20 formazioni della classifica mondiale. Partenza da Piazza Duomo di Pistoia e arrivo a Nelson Mandela Forum di Firenze (Viale Paoli), per un totale di 42,79 chilometri.

CRONOSQUADRE UOMINI ELITE – Partenza alle ore 14 da Montecatini Terme e arrivo a Firenze, Mandela Forum, per un totale di km. 57,20. A questa prova dei Mondiali l’Uci ha dato accesso alle 19 squadre World Tour e poi ha esteso gli inviti a formazioni Professional e anche Continental. L’Omega Pharma Quickstep tenterà di difendere il titolo conquistato lo scorso anno. Le squadre italiane al via sono la Cannondale Pro Cycling, la Lampre Merida e la Vini Fantini-Selle Italia

SU RAISPORT 2 LE GARE IN DIRETTA A PARTIRE DALLE ORE 9,55

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here