L’incidente nella zona nord della città, lontano dal centro. La polizia su Twitter: non c’è stata alcuna sparatoria.

Un van bianco ha travolto un gruppo di pedoni a Toronto, in Canada. Secondo i media locali ci sarebbero cinque morti, ma manca la conferma da fonti ufficiali. L’autista del furgone, che si era inizialmente dato alla fuga, è stato arrestato. Ferite una decina di persone.

Non si ha al momento nessuna notizia sulla dinamica dell’incidente, avvenuto a nord della città, all’incrocio tra Yonge e Finch. Secondo alcuni testimoni l’uomo avrebbe estratto una pistola, ma la polizia locale su Twitter specifica: “Non ci sono stati spari”.

L’incidente è avvenuto all’incirca alle 13.30 ora canadese, le 19.30 italiana. Il van sarebbe salito sul marciapiede – non si sa se volontariamente – travolgendo i passanti. Un testimone ha riferito alla Cnn che il guidatore ha percorso circa un chilometro, investendo le persone ad una ad una.

La polizia fa sapere di stare lontani dalla zona e il servizio metrò è stato sospeso sulla linea 1. A Toronto, intanto, è in corso il G7 dei ministri degli Esteri a cui partecipa anche Angelino Alfano.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here