Torino – Omicidio suicidio, figlio uccide madre e si lancia dal balcone

Uccide la madre e si lancia dal nono piano. Indagini in corso sull'omicidio-suicidio.

0
222

Tragedia a Torino, dove una donna ha ucciso la madre e si è lanciata dal nono piano. Nulla da fare per le due donne. Al momento del loro arrivo sul posto i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso delle due.

Torino, uccide la madre e si lancia dal nono piano La tragedia si è consumata in una casa in corso Racconigi. La figlia ha ucciso la madre, forse con un coltello, e poi si è tolta la vita lanciandosi dal nono piano. Al momento del loro arrivo sul posto, i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso delle due donne.

Stando a quanto riferito da La Stampa, a lanciare l’allarme sarebbe stato il fidanzato della figlia. Questo avrebbe letto dei messaggi della madre della ragazza che, ferita, chiedeva aiuto. Immediata la segnalazione alle forze dell’ordine. Gli agenti sono intervenuti sul posto e hanno suonato per farsi aprire, inutilmente.

A quel punto la giovane si sarebbe lanciato dal balcone di casa, dal nono piano. Ambulanza Le indagini degli inquirenti Stando a quanto riferito dall’Ansa, secondo i primi accertamenti la figlia avrebbe sofferto di problemi psichiatrici. L’informazione andrà confermata nel corso delle indagini. Gli inquirenti dovranno provare a fare luce anche sulle cause dell’estremo gesto della giovane, che ha ucciso la madre. In tal senso potrebbero essere utili le informazioni di amici e parenti, che potrebbero aiutare a ricostruire il quadro familiare.

Commenti