TORINO, 33° LOVERS FILM FESTIVAL

Francesco Gabbani inaugurerà la serata di apertura del Lovers Film Festival.

La 33° edizione del Lovers Film Festival si svolgerà a Torino, presso la Multisala Cinema Massimo, dal 20 al 24 aprile 2018. Con la direzione della cineasta Irene Dionisio e presieduto da Giovanni Minerba, fondatore della rasssegna con Ottavio Mai, il Lovers Film Festival è il festival più storico e rappresentativo a livello europeo tra quelli che trattano tematiche LGBTQI, ovvero lesbiche, gay, bisessuali, trans, queer e intersessuali, ed è al terzo posto sul piano internazionale.

Il 20 aprile, giorno di apertura del festival, ricorre l’anniversario della morte dell’agente Xavier Jugelè, una delle numerose vittime dell’attentato terroristico agli Champs – Elysèes di Parigi dello scorso anno. Il nome dell’agente francese viene ricordato in questa occasione essendo stato membro della Flag!, l’associazione LGBT della polizia e della gendarmeria francese, e proprio a Xavier Jugelè verrà dedicato nel giorno dell’ inaugurazione il cortometraggio “Xavier”, a lui ispirato, del regista cinematografico Jo Coda.

Francesco Gabbani

Atteso ospite della serata inaugurale sarà il cantautore Francesco Gabbani che eseguirà un mini set acustico. Con la canzone “Occidentali’s Karma”, vincitrice del sessantasettesimo Festival di San Remo, Gabbani ha ottenuto 5 dischi di platino e il suo video ha avuto oltre 185 milioni di visualizzazioni. Nei giorni del festival gli altri super ospiti musicali saranno Nina Zilli e Immanuel Casto.

Quest’anno il festival vedrà la partecipazione del regista e sceneggiatore francese Robin Campillo, ultimo vincitore del Gran Prix a Cannes e vincitore della Queer Palm con un omaggio e una masterclass a numero chiuso in collaborazione con Franck Finance – Madurerira Presidente e fondatore della Queer Palm di Cannes.

Nella serata di chiusura del Lovers Film Festival sarà presente la madrina della kermesse, Valeria Golino, tra le attrici italiane più amate e seguite dal pubblico internazionale, nonché regista e produttrice di notevole talento.

La 33° edizione del festival sarà all’insegna del grande cinema internazionale con 81 film, provenienti da 24 nazioni, di cui 6 anteprime mondiali, 4 europee e 52 nazionali. Fra i film più attesi si segnale il thriller “Thelma” (Norvegia) di Joachim Trier, selezionato al Toronto International Film Festival, che verrà proiettato in anteprima nazionale il 24 aprile nel corso della serata conclusiva. Il regista norvegese, classe 1974, recentemente nominato presidente di giuria della Settimana della Critica del Festival di Cannes, interverrà in collegamento dalla Norvegia.

L’edizione 2018 del Lovers Film Festival si concentrerà in modo particolare sul tema dei diritti LGBTQI attraverso concorsi cinematografici, eventi speciali e OFF. Quest’anno, inoltre, ci sarà una nuova sezione, voluta dal presidente Giovanni Minerba, il quale proporrà al pubblico una sua carte blanche intitolata “5 pezzi facili” che comprende cinque film con temi diversi che accompagneranno il pubblico in un itinerario cinematografico coinvolgente ed emozionante.

Il Lovers Film Festival – Torino LGBTQI Visions dal 20015 è amministrato dal Museo Nazionale del Cinema di Torino e si svolge con il contributo del MiBACT – Direzione Generale Cinema della Regione Piemonte e del Comune di Torino.

INFO: “LOVERS FILM FESTIVAL” Multisala Cinema Massimo, via Verdi n. 18 Torino.

Dal 20 al 24 aprile 2018.

Prevendite da martedì 10 aprile 2018.

Loredana Carena

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here