TLC annuncia che bloccherà la produzione di Blackberry

0
185

L’azienda cinese propietaria di Blackberry (ex produttrice canadese di smartphone) ha annunciato che in agosto finirà la distribuzione di Blackberry. TLC sta spostando la sua attenzione sui dispositivi con il proprio marchio, però annuncia che la produzione di Blackberry. Il colosso tecnologico cinese ha siglato un accordo di licenza con BlackBerry dopo che il produttore di smartphone ha deciso nel 2016 di smettere di fabbricare i propri telefoni dopo 14 anni sul mercato. L’accordo ha consentito a TCL di utilizzare telefoni con marchio BlackBerry dotati dell’iconica tastiera. BlackBerry Limited era responsabile della fornitura di app e di una versione migliorata della sicurezza del sistema operativo Android per i dispositivi, anche se TCL paga a BlackBerry una royalty per ogni telefono venduto. La società ha rilasciato tre telefoni da dicembre 2016: il BlackBerry KeyOne, con diversi problemi, tra cui i display che davano problemi ad alcuni utenti. Dopo vennero prodotti il Key2 e il Key2 LE a basso costo. L’annuncio arriva dopo che TCL ha recentemente rivelato che presenterà tre nuovi telefoni con il proprio marchio: TCL 10 Pro, TCL 10L e TCL 10 5G, promettendo di venderli a livello globale. La società ha dichiarato che fornirà maggiori dettagli al Mobile World Congress di Barcellona a fine febbraio.

Commenti