Tirana licenzia tutto lo staff della propria ambasciata in Grecia

0
707

Nelle scorse ore il Ministro per l’Europa e gli Affari Esteri albanese, Gent Cakaj, ha formalmente licenziato tutto lo staff dell’ambasciata di Tirana in Grecia. Tirana licenzia anche l’ambasciatrice Ardiana Hobdari.

Perché Tirana licenzia lo staff?

Le motivazioni ufficiali sarebbero da ricollegare alla scarsa qualità dei servizi alla comunità albanese in territorio greco e allo scandalo della scomparsa di 100 passaporti durante il trasporto dalla capitale d’Albania verso Atene, punito con un’azione disciplinare verso la Hobdari e il licenziamento della console Ioannina Pervin Gjikuria.

Senza perdere tempo Cakaj ha proposto al governo un nuovo nome che prenderebbe a breve termine la responsabilità dell’ambasciata albanese in terra greca, Luela Hajdaraga.

Grecia: sgravi fiscali ai pensionati che prenderanno la residenza
Albania e Serbia creano un nuovo Schengen
Settembre, le mete turistiche in Europa
Viaggi & Vacanze – Le dieci mete Europe da non perdere
Grecia. L’innovazione Digitale sta per mettere al bando i Fax
La legge sulle unioni civili in Grecia – 23 dicembre 2015
Viaggio in Grecia? Ecco 19 isole da visitare
Grecia – Elafonissi la spiaggia rosa protetta dagli dei
Mustafa Ataturk: capo immortale ed eroe della Turchia
Politiche internazionali di Erdogan imposte tramite il suo esercito
Volkswagen: l’isola Astypalea diventa avamposto della mobilità elettrica

Commenti