The Voice of Italy diventa ‘social’ con WeChat

0
378

Il programma musicale più atteso con Raffaella Carrà, in prima serata su Rai 2, è molto ‘social’. I telespettatori interattivi hanno tutte le informazioni e possono manifestare gradimento ai concorrenti, con una classifica in tempo reale

The Voice of Italy è una esperienza ‘social’: i telespettatori possono accedere a tutte le informazioni sui talenti in gara, seguire i concorrenti preferiti e commentare le performance direttamente dall’account di The Voice of Italy su WeChat. Per seguire l’account, si deve selezionare dall’applicazione il WeChat ID thevoice_italy.

Attraverso la funzione Voice Game, il pubblico può usare la propria voce per “gridare” l’apprezzamento verso i talenti preferiti, che così saliranno nella speciale classifica di WeChat, mentre i risultati saranno presentati durante la fase live del programma.

Andrea Ghizzoni, Country Director di WeChat Italia, ha detto che “la possibilità di ricevere contenuti e curiosità sul programma televisivo, interagire con esso e condividere il tutto in chat con i propri amici, all’interno di un unico ambiente, permette ai telespettatori di vivere un’esperienza da protagonisti, social e incredibilmente interattiva”.

WeChat è un’applicazione gratuita sugli App Store e scaricabile su Android, BlackBerry, iOS, Symbian e Windows Phone. Sviluppato dalla società cinese Tencent, la prima versione è stata rilasciata a gennaio 2011. Oggi WeChat è considerata la principale concorrente del fortunato sistema di messaggistica WhatsApp, recentemente acquistato da Facebook per 19 miliardi di dollari.

Commenti