The Big Bang Theory: la rivincita dei nerd

0
322
the big bang theory
THE BIG BANG THEORY è una sit-com statunitense dal successo straordinario in produzione dal 2007 che ad oggi conta undici stagioni ed addirittura 255 episodi, non ancora tutti andati in onda poiché l’undicesima stagione è tuttora in corso di trasmissione sia negli USA (sul canale CBS) che in Italia (da noi è visibile in prima visione su Infinity TV dalla nona stagione, mentre precedentemente passò prima su Steel st. 1-5, e poi su Joy st. 6-8).
La serie è stata ideata da Chuck Lorre (già trionfatore sul piccolo schermo prima con Dharma & Greg e Due uomini e mezzo, e poi con Mom e Young Sheldon, spin-off dello stesso TBBT) e Bill Prady ed è una delle più amate e rivoluzionarie sit-com dell’ultimo decennio! TBBT è riuscita nell’intento di rendere al mondo (per lo più giovanile) gradevole e divertente la scienza grazie ad un gruppo di amici nerd (tutto videogiochi & fumetti, cinema & serie tv, fantascienza & supereroi) impacciati e ad una bionda sexy (solo all’apparenza stupida, in realtà tutt’altro).

La trama della serie The Big Bang Theory

Ambientato a Pasadena, California, lo show segue le storie di Sheldon (fisico teorico tanto odioso ed irritante quanto impossibile da non amare), Leonard (fisico sperimentale, buffo romantico alla continua ricerca dell’amore e dell’approvazione materna), Penny (cameriera che stravolge la vita del gruppo di amici, e senza la quale probabilmente la serie non avrebbe avuto così lunga vita), Howard (ingegnere aerospaziale, ebreo, maniaco, mammone e burlone del gruppo), Raj (astrofisico indiano alla ricerca dell’amore romantico e perfetto sebbene abbia qualche difficoltà di approccio alle donne), Bernadette (autorevole biologa dalla voce innocente ma inquietante) ed Amy (stravagante neurobiologa sempre speranzosa che il suo uomo le dia quel qualcosa che tanto le manca…). I quattro ragazzi amici, i quali lavorano tutti alla California Institute of Technology, sono dei brillanti scienziati che hanno evidenti difficoltà nell’affrontare la vita sociale fin quando, uno alla volta, fanno conoscenza con le ragazze protagoniste, che li “emanciperanno” rendendoli dei veri e propri nerd fighi (o quasi). Da quando tutto iniziò ad oggi tanto è cambiato, tutti loro si sono evoluti in qualcosa che mai avrebbero immaginato, sono sostanzialmente cresciuti, anche se dentro continuano ad essere eterni bambini (soprattutto uno, che sa particolarmente bene come irritare tutti gli altri…). Ci sono poi altri vari personaggi secondari che meriterebbero degne presentazioni, come ad esempio: Stuart, Mary Cooper, Debbie Wolowitz (la celebre madre di Howard), Barry Kripke, Beverly Hofstadter, Will Wheaton (nella parte di se stesso), Priya Koothrappali, Stephen Hawking (che interpreta ironicamente se stesso), Bert ed il Professor Proton (anche se ancora tanti altri ce ne sarebbero da menzionare). 

The Big Bang Theory: curiosità

Tra le curiosità c’è da segnalare che dall’ottava stagione i tre protagonisti primari della sit-com, ovvero Johnny Galecki, Jim Parsons e Kaley Cuoco sono arrivati a percepire uno stipendio di oltre un milione di dollari ad episodio, diventando così gli attori di serie tv più pagati di sempre (salvo poi ridursi leggermente la paga dall’undicesima stagione per venire incontro ai propri colleghi di set).
La serie è attualmente stata rinnovata fino alla dodicesima stagione, che si vocifera possa essere l’ultima, anche se in questi casi di certo c’è ben poco. Per quanto è amata e seguita rappresenta a tutti gli effetti un autentico cult vivente, chi la vede ne rimane folgorato e non può non adorarla. Data la sua alta qualità ha raccolto finora molti premi (tra cui Emmy e Golden Globe), ma soprattutto ha conquistato i cuori dei fan, motivo per cui rimarrà impressa nella storia della tv.
Visto il successo di TBBT, nel 2017 è stato creato uno spin-off della serie intitolato Young Sheldon, incentrato sull’infanzia di Sheldon Cooper (in questo caso interpretato dal giovanissimo Iain Armitage), e come ponte con il serial madre c’è la presenza di Jim Parsons in qualità di voce narrante. Anche qui sono assicurate ampie risate.
Per quanto riguarda il cast, è composto dai bravissimi: Jim Parsons, Johnny Galecki, Kaley Cuoco, Simon Helberg, Kunal Nayyar, Melissa Rauch e Mayim Bialik; tutti davvero eccezionali nelle rispettive interpretazioni, in grado di far affezionare i fan a tutti i diversi personaggi. Anche per gli attori interpreti dei ruoli secondari e per le guest star c’è da fare solo applausi e complimenti.
Per quanto ancora questa serie continuerà ad accompagnarci ed a divertirci non si sa, ciò che certo è che con The Big Bang Theory è stato realizzato un vero e proprio gioiello televisivo. Bazinga!
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here