Terremoto in Messico – Devastante scossa di Ml 7.4 registrata vicino la città di Santa María Zapotitlán

0
400

Una scossa di terremoto, di magnitudo 7.6, è stata registrata dai sismografi a 9 chilometri di distanza a ovest di El Coyul, in Messico. Diramata un’allerta tsunami per il Messico e per Guatemala, El Salvador e Honduras.

Una terribile scossa di terremoto, di magnitudo 7.6, è stata registrata dai sismografi a 9 chilometri di distanza a ovest di El Coyul, in Messico, e a una profondità di 33 chilometri. Non si sa ancora l’entità dei danni causati dal sisma né se ci siano vittime, ma la scossa è stata avvertita fino a città del Messico. Il terremoto si è verificato vicino alla costa dell’Oceano Pacifico

Secondo lo United States Geological Survey (USGS), agenzia scientifica del governo degli Stati Uniti, il terremoto è avvenuto alle 10.29 locali (le 17.29 in Italia) con epicentro a 11 km da Santa María Zapotitlán, nello stato di Oaxaca, nel sud del Messico. Al momento non si hanno notizie di danni a edifici o di persone ferite, ed è stata diramata un’allerta tsunami per il Messico e per Guatemala, El Salvador e Hondura

Una scossa sismica di dimensioni davvero importanti quella che poco fa ha colpito l’America Centrale. Il Messico è stato l’epicentro di un terremoto fortissimo, che secondo i dati è iniziato nello stato di Oaxaca. Nelle prossime ore potrebbero seguire delle ulteriori scosse di assestamento, assolutamente prevedibili e normali dopo scosse di questo genere.

Segui le notizie in tempo reale

Commenti