Nel Molise prosegue lo sciame sismico: nella notte nuova scossa.

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 gradi sulla scala Richter è stata registrata alle 2:33 in provincia di Reggio Emilia. L’epicentro è stato individuato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a 3 km a nord di Bagnolo in Piano, con ipocentro a 9 km di profondità. La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione, ma non sono stati segnalati danni a persone o cose.

In Molise, invece, prosegue lo sciame sismico: una nuova scossa di magnitudo 3.2 è stata registrata lunedì sera nella regione. L’epicentro è stato rilevato vicino a Montecilfone (Campobasso). Domenica un’altra scossa di magnitudo 3.1 era stata segnalata vicino a Larino. Sono circa 210 i terremoti localizzati nell’area dal 14 agosto, di cui 24 di magnitudo uguale o superiore a 2; il più forte di magnitudo 5.1.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here