Un grande terremoto ha colpito la costa dell’Australia occidentale, avvertito da Broome fino a Perth.
Il terremoto di magnitudo 6.6 ha colpito la costa di Kimberley verso le 3,39 del pomeriggio, ora locale.

L’ United States Geological Survey ha detto che il terremoto ha colpito a una profondità di 33 km, a circa 203 km al largo di Broome. Originariamente il terremoto era stato classificato di magnitudo 6.9, poi rivisto a 6.6.

I residenti di WA da Port Headland, Karratha, Busselton e Perth hanno tutti riferito di aver sentito scosse dal terremoto. Non vi è alcuna minaccia di uno tsunami nel continente australiano, nelle isole o nei territori limitrofi.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here