I vigili del fuoco: “Al momento nessuna richiesta di soccorso”.

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.7 è stata registrata alle 5:11 con epicentro a 2 chilometri da Muccia, in provincia di Macerata, e ipocentro a 9 chilometri di profondità. Lo riporta l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Oltre che nelle Marche, la scossa è stata chiaramente avvertita anche in Umbria. I vigili del fuoco hanno confermato che, al momento, “non sono pervenute alle sale operative richieste di soccorso”.

Dopo il forte sisma del Centro Italia del 2016, nella zona di Muccia la terra era tornata a tremare con frequenza già da alcuni giorni. Il 4 aprile si erano registrate due scosse di particolare intensità, una di magnitudo 4 alle 4:19 e una di magnitudo 3.6 alle 20:41. La scossa di questa notte ha avuto epicentro a 53km da Perugia, 65 da Terni e 85 dall’Aquila. Dopo il sisma sono state registrate altre repliche di magnitudo tra 2 e 3.5.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here