Terremoto a Taiwan: scossa Ml 6.2 con epicentro a nord di Hualien

0
195

Terremoto a Taiwan: scossa di magnitudo 6,2 a nord di Hualien. Il sisma preceduto da una scossa di magnitudo 4,5 e seguito da un sisma di 5,4


Terremoto a Taiwan scossa di magnitudo 6,2 è stata registrata, a 62 chilometri a nord di Hualien. Lo rileva il Centro sismologico Euro-Mediterraneo (Emsc), secondo il quale il sisma si è verificato a una profondità di 40 chilometri.

Dalle rilevazioni, ci sono state anche altre scosse: una di magnitudo 4,5 che ha preceduto la più forte di circa 30 minuti, e una subito dopo la prima, di magnitudo 5,4. Anche ieri era stato registrato un terremoto di magnitudo 4,5.

Terremoto Udine: scossa di Ml 3.7 con epicentro a Tolmezzo

Terremoto nel Maceratese: scossa Ml 3.8 al momento non ci sono danni

I residenti hanno riferito che il sisma è stato avvertito con forza anche nella capitale, Taipei. Sui social iniziano a circolare immagini di negozi e supermercati con i prodotti scaraventati a terra dalla scossa, ma per ora non ci sono informazioni di danni ingenti o feriti.

I terremoti sono comuni a Taiwan poiché l’isola si trova nel mezzo di due placche tettoniche. Nel 2018, un terremoto di magnitudo 6,4 ha causato 17 morti e quasi 300 feriti nella località turistica di Hua-lien .

Nel 1999, un terremoto di magnitudo 7,6 ha ucciso più di 2.000 persone nel peggior disastro naturale nella storia dell’isola.

Nel dicembre 2020, Taiwan è stata colpita da una scossa di magnitudo 6.2. Non ci sono stati feriti o danni significativi.

Fonte: EMSC