Terremoto 5.8 nelle Filippine: oltre 50 feriti e tanti danni

0
313
terremoto

Cinquantuno persone sono rimaste ferite e diverse case, chiese e altri edifici sono stati danneggiati quando un terremoto ha mandato terrorizzati i residenti delle Filippine meridionali in fuga dalle loro case prima dell’alba. Il terremoto superficiale di magnitudo 5,8 ha colpito ieri la costa nord-orientale dell’isola di Mindanao alle 4:42. L’ufficio di sismologia delle Filippine ha registrato sette scosse di assestamento meno intense.

Nuovo terremoto magnitudo 7.1 in California

Gli ufficiali della stazione di polizia nella città di Madrid, vicino all’epicentro, si sono nascosti sotto i tavoli mentre la porta a vetri di uno schedario si è rotta e un televisore è caduto sul pavimento e si è frantumato, ha detto il tenente della polizia Wilson Uanite. “Abbiamo visto le persone senza più una casa. Un certo numero di residenze ha subito danni minori” ha detto Uanite al telefono.

https://twitter.com/PhilippineStar/status/1150002130083647488

I pazienti sono stati evacuati dall’ospedale distrettuale di Madrid, che ha subito crepe neimuri di cemento. Il tetto di un vecchio parcheggio di Madrid è crollato, causando danni ai due camion dei pompieri e alle auto. Il terremoto è stato avvertito anche in quattro città vicine. Alcune case, due chiese, un hotel, una palestra, un ponte e un mercato pubblico hanno subito danni, mentre i piloni elettrici rovesciati hanno bloccato una strada, ha detto l’ufficio di protezione civile nella regione. Un ristorante si è rovesciato su un fiume nella città di Cantilan, mentre i residenti hanno riferito di piatti rotti nelle loro case, ha detto al telefono l’agente di polizia Johannes Tipon. A Cantilan, il muro di un cantiere è caduto sul tetto di una casa vicina, ferendo una ragazza e suo padre mentre dormivano.

Il servizio geologico degli Stati Uniti ha dichiarato che il terremoto di ieri si è verificato a una profondità di 11,8 km. Le Filippine fanno parte del “Ring of Fire” del Pacifico, un arco di intensa attività sismica che si estende dal Giappone attraverso il sud-est asiatico e attraverso il bacino del Pacifico. Il più recente terremoto mortale nelle Filippine si è verificato ad aprile quando almeno 11 persone sono state uccise e un supermercato è crollato in un terremoto di magnitudo 6,3 che ha colpito una regione a nord della capitale Manila.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here