Ternana-Carpi. Pari a reti inviolate.

0
503

Al Libero Liberati di Terni, Ternana-Carpi finisce 0 a 0. La Ternana bisognosa di punti per la salvezza non riesce a far suo il bottino grosso. Il Carpi esce imbattuto, e con un punto in più in classifica, fondamentale per rientrare in zona play-off.

Prima frazione di gioco maggiormente a tinte biancorosse. Il Carpi parte meglio, Di Gaudio si libera fortunosamente per la conclusione, calcia di punta, e impegna seriamente Aresti. Continua il forcing e al 25′ è Jelenic, con una conclusione di sinistro a giro, a sfiorare il secondo palo e il vantaggio ospite.

Nella ripresa si spengono un pò i biancorossi e ci prova la Ternana. Avenatti conclude dal limite, ma Belec gli nega la gioia del gol. Gol che arriva al 70′, Diakitè stacca di testa, Belec respinge e nuovamente l’ ex Lazio ribadisce in rete, ma il gol viene annullato per fuorigioco, si resta sullo zero a zero. Degni di nota restano due tiri dalla distanza, uno per parte. Prima quello di Lollo che sfiora il palo alla destra di Aresti. Poi quello di Falletti che fa la barba alla traversa.

Finisce così una partita poco emozionante, con un pareggio che tutto sommato potrebbe andar bene ad entrambe.

Tabellino:

Ternana (4-3-1-2): Aresti; Zanon, Diakitè, Valjent, Contini (61′ Coppola); Petriccione, Ledesma, Di Noia (85′ Rossi); Falletti; Avenatti (81′ Acquafresca), Palombi. A Disp.: Di Gennaro, Masi, Coppola, Di Livio, Pettinari, Monachello, La Gumina. All.: Antonio Alessandria
Squalificati: Meccariello

Carpi (4-4-2): Belec; Sabbione, Struna (59′ Romagnoli), Poli, Letizia; Jelenic (88′ Concas), Mbaye, Lollo, Di Gaudio; Beretta (64′ Bianco), Lasagna. A Disp.: Petkovic, Lasicki, Seck, Concas D’Urso, Bifulco, Fedato, Forte, Mbakogu. All.: Castori.
Squalificati: Gagliolo
Indisponibili: Pasciuti, Colombi, Carletti.

Arbitro: Martinelli
Ammoniti: Mbaye (C), Sabbione (C), Lollo (C), Zanon (T), Diakite

Commenti