Un 17enne teramano ha ferito un ambulante pakistano di 27 anni perché l’ha visto in strada in compagnia della madre.

. Lo straniero è stato operato per una profonda ferita alla testa e un ematoma cranico. Il movente del gesto sarebbe dunque la gelosia. Il minorenne ha colpito il 27enne con il collo di una bottiglia rotta, in una zona periferica della città abruzzese.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here