Tennis – WTA AUCKLAND Esordio amaro per Vinci e Schiavone

0
245

Non comincia certo nel migliore dei modi il 2015 per le azzurre. Dopo Sara Errani, anche Roberta Vinci e Francesca Schiavone sono uscite subito di scena nell'”ASB Classic”, torneo Wta International dotato di un montepremi di 250mila dollari in corso sul cemento dell’ASB Tennis Arena di Auckland, in Nuova Zelanda, uno dei tre appuntamenti che inaugurano la stagione 2015.
La Vinci è stata battuta per 57 62 63 dalla statunitense Coco Vandeweghe, settima testa di serie: la 31enne tarantina, numero 47 Wta, che aveva vinto l’unico precedente contro la 23enne newyorkese, numero 39 Wta, dopo essersi aggiudicata il primo set, nella seconda frazione, avanti 2-1, ha subito cinque giochi consecutivi, e nel set decisivo, sul 3 pari, ha incassato un parziale di 12 punti a 4.
Niente da fare anche per la Schiavone che ha ceduto per 64 75 alla polacca Urszula Raswanska, proveniente dalle qualificazioni. Nel primo set la 34enne milanese, numero 78 Wta, sotto per 04 recuperava prima di cedere il parziale al decimo gioco: anche nel secondo set, indietro per 1-5, l’azzurra risaliva fino al cinque pari prima di lasciare via libera all’avversaria (fatale, sul 5 pari) il doppio fallo commesso sulla palla-break per la statunitense). Per la Schiavone si è trattato della terza sconfitta in altrettante sfide contro la 24enne di Cracovia (“sorellina” di Agnieszkaa) numero 179 Wta.
Nella notte di lunedì esordio amaro – come detto – anche per Sara Errani. La 27enne romagnola, numero 14 Wta e seconda favorita del seeding, al rientro alle gare dopo i problemi di salute che le avevano impedito di giocarsi le sue chance di successo – insieme a Roberta Vinci – al Masters di doppio di Singapore lo scorso ottobre, ha ceduto per 63 62 all’esperta slovacca Daniela Hantuchova (n. 62 Wta).
La numero uno del seeding è la danese Caroline Wozniacki: c’è anche Venus Williams (n. 3).
————————-
Auckland, Nuova Zelanda
4 – 11 gennaio, 2015
$250,000 – cemento
Primo turno
(7) Coco Vandeweghe (USA) b. Roberta Vinci (ITA) 57 62 63
(q) Urszula Raswanska (POL) b. Francesca Schiavone (ITA) 64 75
Daniela Hantuchova (SVK) b. (2) Sara Errani (ITA) 63 62
Primo turno
(1) Sara Errani/Roberta Vinci (ITA) c. Yuliya Beygelzimer/Eva Hrdinova (UKR/CZE)
Francesca Schiavone/Daniela Hantuchova (ITA/SVK) c. (2) Andrea Hlavackova/Lucie Hradecka (CZE)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here