Tempesta tropicale RICK: si prepara ad impattare sulle coste del Messico

0
176
Tempesta tropicale RICK

La tempesta tropicale Rick si è formata venerdì al largo della costa meridionale del Pacifico vicino al Messico e si prevede che colpirà il Paese tra domenica e l’inizio della prossima settimana come uragano.


Il National Hurricane Center degli Stati Uniti ha specificato che Rick si trova in queste ore a circa 490 chilometri dalla località di Zihuatanejo, a ovest di Acapaulco. La tempesta ha generato venti a 75 km/h, ma dovrebbe aumentare la sua potenza fino a raggiungere raffiche a oltre 145 km/h nei prossimi giorni. Si sta spostando verso ovest-nordovest a 11 km/h.

Tre sistemi di tempeste tropicali che minacciano Florida, Haiti e Bermuda

Tre sistemi di tempeste tropicali che minacciano Florida, Haiti e Bermuda

Ancora caldo dal Sahara: a rischio di cicloni tropicali il Mediterraneo


Il NHC ha avvertito che Rick potrebbe determinare piogge molto violente e insistenti con conseguenti inondazioni improvvise e frane.

Meteo cambia a causa del clima: possibili tempeste con neve abbondante nel Mediterraneo

Settembre inizia dentro i Tropici del Sahara: poi rischio ciclo genesi mediterranee

Secondo gli ultimi aggiornamenti dovrebbe colpire la zona costiera a ovest di Zihuatanejo dove non sono presenti hotel o resort. In questo settore dove è previsto il landfall sorge  invece il porto di Lazaro Cardenas.

Fonte: NHC