Teatro Arcimboldi: mostre dedicate a Banksy e Monet

Al Teatro Arcimboldi l'aperitivo in mostra, con due importanti appuntamenti d'arte. Claude Monet e The Immersive Experience Unknown Street, che ospita Banksy.

0
588
Teatro Arcimboldi

Dopo il lockdown, dal 1 agosto il Teatro Arcimboldi di Milano ha riaperto i propri spazi con ben due mostre, in programma fino al 13 dicembre 2020. Il Teatro Arcimboldi propone al pubblico un nuovo appuntamento estivo con l’Aperitivo in Mostra.


Ogni giovedì, a partire dal 6 agosto, sarà infatti possibile trascorrere un piacevole momento di relax, in totale sicurezza. Si potranno degustare dei deliziosi aperitivi proposti dal bar del teatro, dopo aver visto una mostra.Le due mostre-evento che arrivano per la prima volta a Milano,sono presentate da  Show Bees e Next Exhibition.

Teatro Arcimboldi – esposizioni

Questo importante spazio culturale si è infatti dovuto riadattare dopo essere stato, così come tutto il mondo dell’arte, colpito pesantemente dall’emergenza Covid-19.

Il primo, accoglie Claude Monet:The Immersive Experience. Sorprendente mostra multimediale dedicata a una delle figure cardine dell’impressionismo francese. Il secondo, Unknown Street Art Exhibition, ospita Banksy e opere dei più famosi artisti di strada.

Claude Monet: The Immersive Experience

Si tratta di una mostra multimediale dedicata ad uno dei più celebri pittori francesi, maestro dell’Impressionismo.Dei grandi schermi ad altissima definizione riproducono le opere più famose di Monet invitando il pubblico a diventarne “parte integrante”.Il visitatore cammina, all’interno dei quadri, grazie a un innovativo sistema di proiezione 3D mapping

A completare il viaggio nel mondo di Monet è la ricostruzione dello studio dell’artista e del giardino di Giverny con il ponte sopra le celeberrime ninfee. Tutti i visitatori potranno scattarsi una foto, come se facessero parte della famosa tela.

Non manca l’area didattica e interattiva, dove grandi e piccini possono cimentarsi con lo stile e i colori di Monet. Si ha inoltre, la possibilità di portare a casa i disegni o lasciarli in loco, come una sorta di mostra nella mostra.

Teatro Arcimboldi Monet e Banksy

Unknown Street Art Exhibition

Unknown Street Art Exhibition. Affascinante galleria con le opere di alcuni tra i più importanti Graffiti Writers: da Banksy a Phase 2, da Blu a Faith 47,da Swoon a Bordalo II.

In totale sono oltre cento le opere esposte, tra originali, stacchi, serigrafie e vinili, in un percorso conoscitivo della street art e dei suoi protagonisti. Per Banksy il percorso nelle sue opere è composto da sei sezioni, animate dall’intento di stupire, rompere le regole, creare scompiglio.

Il nuovo Teatro Arcimboldi

Queste due esposizioni rappresentano un nuovo corso per il Teatro degli Arcimboldi che in futuro si proporrà con un progetto che fonderà teatro,arte,musica,intrattenimento e didattica.

Una grande scommessa, dopo il lockdown, si legge in una nota del teatro milanese. Soprattutto quella del rilancio di una cultura trasversale che unisce due mondi,quello dell’arte e quello del teatro.Un segnale per affermare che l’arte e la cultura possono ripartire e che per il pubblico sarà un modo per tornare a vivere uno dei teatri più amati della città.

I visitatori potranno,vivere il teatro da un altro punto di vista, calcando anche il palcoscenico. Il luogo più recondito e cuore pulsante dell’arte, ora pronto a ospitare forme di intrattenimento e di educazione diverse, ma sorelle dello spettacolo dal vivo.

Commenti