Tè nero: 4 benefici per la perdita di peso

0
468

Il tè nero, una variante del tè verde, ha anche le sue proprietà dimagranti. Il tè nero è noto per i suoi benefici per la salute. Tuttavia, è anche molto utile nel campo del dimagrimento. Come il tè verde, il tè nero è ora usato in alcuni programmi di perdita di peso. D’ora in poi, avrete qualcosa per variare i vostri menu per perdere peso.

Tè nero per dimagrire

Il tè nero proviene dalla stessa pianta del tè verde. Ciò che lo differenzia dal tè verde è il livello di lavorazione, cioè il riscaldamento, l’essiccazione, ecc. Il tè nero è apprezzato in una dieta dimagrante a causa degli elementi contenuti nelle sue foglie. Questi includono la caffeina e la catechina. Questi due agenti sono ben noti in un programma di perdita di peso per i loro effetti sul metabolismo. È quindi naturale includere il tè nero tra i principali alleati del dimagrimento.

Le virtù dimagranti del tè nero

Il tè nero è raccomandato per le persone che vogliono perdere peso. Infatti, gli vengono attribuite diverse proprietà utili in un programma di perdita di peso.

Bruciatore di grasso

La catechina contenuta nelle foglie di tè nero è un agente che ha il ruolo di ridurre ed eliminare il grasso in eccesso. Lo fa agendo sui trigliceridi. I trigliceridi sono i grassi cattivi immagazzinati negli adipociti. Sono quelli che danno un grande volume soprattutto a livello dell’addome. Questa virtù brucia-grassi lo rende una bevanda interessante per perdere il grasso della pancia. Il tè nero agisce sul tessuto adiposo e lo elimina. L’effetto è più veloce quando una dieta a base di tè nero è combinata con l’attività fisica. Questo perché accelera il metabolismo, che tende a raddoppiare le richieste di energia del corpo. Il corpo utilizzerà quindi le sue riserve di grasso per soddisfare questa domanda. Secondo uno studio, il consumo quotidiano di tè contenente 690 mg di catechine per 12 settimane ha ridotto il grasso corporeo. Questo suggerisce che l’assunzione di catechina può essere utile nella prevenzione e nel miglioramento delle malattie legate allo stile di vita, soprattutto l’obesità.

Stimolante

Il tè nero in particolare contiene molecole che modificano il metabolismo energetico in modo da regolare il livello di insulina rilasciato nel sangue. Il suo ruolo è quello di convertire i carboidrati in energia o grasso. Così, quando si beve il tè nero, si assume questa molecola chiamata polifenolo che vi aiuterà a perdere peso in eccesso. E se ne fate buon uso continuando gli altri programmi di dimagrimento che state seguendo, il risultato non potrà che essere soddisfacente. La caffeina contenuta in questo tè fornisce anche una sensazione di eccitazione durante la giornata. La caffeina di questo tè ha anche proprietà che gli permettono di agire sul grasso corporeo. Ti tiene sveglio tutto il giorno e possibilmente la sera se vuoi perdere peso nonostante il lavoro notturno. Questo richiede una grande quantità di energia. Le riserve di grasso saranno quindi utilizzate per perdere peso rapidamente. Uno studio ha dimostrato che la caffeina ha aumentato la combustione dei grassi fino al 29% nelle persone magre, mentre l’aumento è di circa il 10% nelle persone obese.

Antiossidante

Il tè nero è ricco di antiossidanti. In particolare, contiene una grande quantità di flavonoidi. Questi sono antiossidanti importanti nella lotta contro l’invecchiamento. Come parte di un programma di perdita di peso, i flavonoidi rafforzano i muscoli in modo da poter eseguire correttamente gli esercizi di perdita di peso. Sono particolarmente necessari negli esercizi intensivi come l’HIIT.

Contro la ritenzione idrica

Questo tè ha un effetto diuretico per prevenire la ritenzione idrica. Questo è dovuto alla caffeina presente nelle foglie di tè. Rimuove anche i grassi e le tossine dal corpo in modo che i nutrienti possano essere utilizzati al meglio. Il fatto che stimola il corpo a liberarsi di tutto il peso in eccesso lo rende un buon metodo per una sana perdita di peso. Elimina perfettamente i depositi di grasso e di acqua nello stomaco. Si raccomanda di berlo mentre si fa la sauna o le sessioni di yoga.


La dieta latto-ovo-vegetariana: benefica per la salute

Preparare il tè nero

Il segreto dell’effetto dimagrante del tè nero sta nel modo in cui viene preparato. Mentre la maggior parte dei tè sul mercato sono gli stessi in termini di qualità di produzione, ci sono alcune regole da seguire quando lo si prepara. In primo luogo, la temperatura dell’acqua dovrebbe essere calda ma non troppo, perché questo potrebbe danneggiare le sostanze nutritive nella foglia. In questo contesto, si raccomanda di far bollire l’acqua che non bolle. La temperatura dovrebbe essere intorno ai 70°C. Questo è essenziale perché la dieta dimagrante funzioni bene. Poi, il tempo di infusione deve essere abbastanza lungo da permettere alle molecole delle foglie di fondersi con l’acqua. Una buona decina di minuti sarà sufficiente per distribuire gli elementi. 15 minuti al massimo se si desidera un tè concentrato, ideale per chi vuole perdere peso rapidamente.

Gli accompagnamenti

È necessario combinare il tè nero con alcuni elementi perché il corpo perda grasso in modo sano. Da solo non sarebbe adatto a una dieta. Questo è particolarmente raccomandato se si vuole avere un ventre piatto, una vita sottile, cosce sode, ecc. In questo contesto, si sposa meravigliosamente con la frutta. Si può aggiungere all’infusione per combinare gli effetti dimagranti dei due elementi. Tuttavia, non è consigliabile combinare il tè nero e il latte perché gli elementi del latte tendono a deteriorare quelli del tè nero. Per darvi qualche idea, può essere accompagnato da vari frutti come lamponi, fragole, melone, agrumi, zenzero, albicocca, ananas, ribes nero, dente di leone, guaranà, olmaria, menta, semi di chia, ecc.