Il tanto atteso nuovo singolo di Taylor Swift è finalmente uscito. Il nuovo brano che è il primo singolo estratto del nuovo album “Reputation” in uscita a novembre si intitola “Look What You Made Me Do”.

Il nuovo brano arriva a tre anni di distanza dall’ultima fatica discografica dell’artista che con “1989” ha battuto ogni record. Nei giorni scorsi l’artista aveva rilasciato anche la copertina di Reputation e confermto per il 10 novembre la data di uscita.

Come promesso,oggi l’artista ha rilasciato la sua nuova canzone. A differenza dei singoli precedenti Taylor Swift in “Look What Yo Made Me Do” sperimenta nuova sonorità, sintetizzatori di scorrimento, accordi di pianoforte ed elettronica che si discostano molto dai precedenti lavori discografici.  Taylor Swift è tornata e se questo è solo un anticipo speriamo che arrivi presto novembre per tutto il disco.

Look What Yo Made Me Do – Audio

Look What Yo Made Me Do – Testo

I don’t like your little games
Don’t like your titled stage
The role you made me play
Of the fool, no, I don’t like you
I don’t like your perfect crime
How you laugh when you lie
You said the gun was mine
Isn’t cool, no, I don’t like you

But I got smarter, I got harder in the nick of time
Honey, I rose up from the dead, I do it all the time
I’ve got a list of names and yours is in red, underlined
I check it once, then I check it twice, oh!

Ooh, look what you made me do
Look what you made me do
Look what you just made me do
Look what you just made me do
Ooh, look what you made me do
Look What you made me do
Look what you just made me do
Look what you just made me do

I don’t like your kingdom keys
They once belonged to me
You ask for a place to sleep
Locked me out and threw a feast (what?)
The world goes on, another day, another drama, drama
But not for me, not for me, all I think about is karma
And then the world moves on, but one thing’s for sure

Commenti