Tarzan – un emozionante classico Disney con animazioni da urlo

"Tarzan" è l'ultimo film d'animazione Disney ad essere stato pubblicato nel periodo di "Risorgimento" dell'azienda. Ecco trama e recensione del cartoon.

0
986

Tarzan è un film d’animazione del 1999, prodotto dalla Disney nel periodo del suo “risorgimento”: gli anni ’90. La regia del film è affidata a Chris Buck e Kevin Lima mentre la storia è ispirata al romanzo “Tarzan Delle Scimmie” di Edgar Rice Burroughs, un’opera che aveva avuto molte trasposizioni cinematografiche ma mai nelle vesti di film d’animazione. Il cast di doppiatori italiano include Marcello Rossi, Francesca Fiorentini e Ilaria Stagni; le musiche sono state curate da Phil Collins in moltissime lingue, incluso l’italiano: un impegno che gli valse la vittoria dell’Oscar.

TRAMA: Una coppia di naufraghi si stabilisce su un’isola insieme al loro bambino, ma viene sterminata da una tigre feroce che vorrebbe assassinare anche il piccolo. Una scimmia decide di salvare il neonato e di allevarlo come se fosse suo figlio, nonostante il capobranco non sia molto incline ad accettare. Passano gli anni, il piccolo Tarzan è ormai un uomo ma sente di appartenere comunque alla famiglia di gorilla in cui è cresciuto: tutto viene messo in discussione quando avrà a che fare per la prima volta con altri esseri umani, tra cui spicca Jane…

VALUTAZIONE: Tra animazioni gloriose e molto ben fatte e temi complicati ma resi alla portata dei bambini e spiegati quindi con fini educativi, Tarzan è probabilmente uno dei film d’animazione migliori di sempre. I temi sono molteplici: la paura del diverso, la voglia di proteggere la propria famiglia, l’esistenza di individui senza scrupoli che tendono ad approfittarsi dei buoni, la necessità di affrontare i pericoli piuttosto che scappare da essi. Si tratta di tematiche complesse e varie ma inserite in maniera intelligente all’interno di una storia accessibile sia a bambini che ad adulti e, cosa ancora più importante per un film d’animazione, intervallate in maniera impeccabile con attimi divertenti e spensierati, che non potranno non strappare un sorriso.

Disney Channel Original Movie: i 10 film più visti di sempre

Molto funzionali in questo senso gli amici di Tarzan (una scimmia ed un elefante), che incarnano sia molti tratti comici ma sono anche figure chiave nel dare determinati messaggi, e il padre di Jane, che rappresenta essenzialmente una spalla comica. A differenza delle altre opere Disney, in cui vi è generalmente un unico antagonista dall’inizio alla fine (al massimo contornato da scagnozzi), qui troviamo due antagonisti completamente differenti: prima una tigre feroce e poi un uomo senza scrupoli, che fra l’altro palesa la sua natura malvagia soltanto verso la fine del film. Questa tecnica sembra voler essere un monito per i bambini: le sfide ed i pericoli della vita non hanno un unico volto, ed è importante saperli riconoscere indipendentemente da quelle che sono le loro sembianze. Adorabili, infine, i riferimenti a classici Disney precedenti: scontati quelli al “Libro Della Giungla”, la cui storia presenta con questa molte affinità, ma non altrettanto l’omaggio (geniale e velato) che viene fatto a “La Bella e La Bestia”.

Di seguito il trailer di “Tarzan”. Il film è visionabile in streaming su Infinity, YouTube, Google Play, iTunes. Presto lo sarà anche su Disney+.

Commenti