TARTARUGA IN DIFFICOLTA’ RECUPERATA DA GUARDIA COSTIERA A CARIATI ?

0
779

Una tartaruga “Caretta caretta” e’ stata recuperata a Cariati dagli uomini della Guardia Costiera. A poca distanza dall’imboccatura del porto, un diportista ha notato la tartaruga in difficolta’. Il rettile, rimasto a pelo dell’acqua, non riusciva piu’ a immergersi in mare e quindi rischiava la vita. Il diportista ha provveduto a informare la Capitaneria di porto di Corigliano Calabro dove i militari, agli ordini del Comandante Capitano di Fregata (CP) Antonio D’Amore, hanno svolto le attivita’ finalizzate al recupero dell’ animale e provveduto al suo trasferimento da Cariati dopo avere informato i veterinari del centro di recupero del WWF di Policoro che, con una staffetta dalla Basilicata, hanno preso in consegna il rettile. Il centro del WWF e’ autorizzato dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare nell’ambito di un progetto di monitoraggio delle tartarughe marine per le province di Matera, Cosenza e Taranto. La tartaruga, con il carapace lungo 85 centimetri e largo 50, del peso di circa 35 chili, ha quindi potuto ricevere le prime cure in attesa di ricovero nella clinica veterinaria dell’Universita’ di Bari.