Taranto – Marito accoltella moglie davanti ai due figli. Arrestato

0
279

La donna ricoverata in prognosi riservata non è in pericolo di vita. La polizia arrivata dopo una segnalazione.

Al culmine di una lite ha accoltellato al collo la moglie 35enne davanti ai due figli minori e poi ha cercato di fuggire, ma è stato bloccato e arrestato dagli agenti della volante della questura di Taranto con l’accusa di tentato omicidio. Si tratta di un uomo di 38 anni. L’aggressione è avvenuta in uno stabile del rione Tamburi.

La donna, soccorsa dal 118 e trasportata in ospedale, è stata ricoverata in prognosi riservata. Non corre comunque pericolo di vita.


Giunte sul posto a seguito di una segnalazione, le pattuglie hanno bloccato l’uomo mentre tentava di abbandonare lo stabile.


All’interno del suo appartamento, al quarto piano della palazzina, è stata soccorsa la donna, che presentava diverse ferite da arma da taglio al collo. Presenti anche i due figli minori. Gli agenti hanno sequestrato nell’appartamento il coltello utilizzato per l’aggressione.

Commenti