Tangenti a Milano oltre 100 gli imputati

0
444
tangenti

La maxi inchiesta della Procura di Milano denominata ‘’mensa dei poveri’’ è basata su un presunto sistema di tangenti, appalti pilotati, nomine e finanziamenti illeciti, l’udienza preliminare si è tenuta ieri davanti al gup Natalia Imarisio, 102 sono le persone imputate e indagate.

Oltre le tangenti quali sono i reati contestati dalla Procura di Milano?

Il 7 maggio del 2019 furono emesse 43 misure cautelari. La Dda di Milano con i pm Adriano Scudieri, Silvia Bonardi e Luigi Furno hanno condotto le indagini. Tra le 43 richieste di misura cautelare, 12 persone furono arrestate. Sono indagati l’ex titolare dei supermercati Tigros Paolo Orrigoni, l’ex dg di Afol metropolitana di Milano Giuseppe Zingate e il parlamentare Diego Scozzani. Anche esponenti politici, tra cui l’ex vice coordinatore lombardo di FI ed ex consigliere comunale milanese Pietro Tatarella, il consigliere lombardo Fabio Altitonante, il deputato di Forza Italia Diego Sozzani e l’ex coordinatore di Forza Italia a Varese Nino Cainaello. Lara Comi è accusata anche di truffa al Parlamento Europeo, ex europarlamentare di Forza Italia. Intrecci tra la politica e la criminalità organizzata sono sorti durante l’indagine. Titolari di ditte per la gestione di rifiuti che gestivano appalti e assunzioni per la spazzatura e il movimento terra del nord Milano e Lombardia.


E’ morto Borrelli. Seguì prima l’inchiesta di Mani Pulite e poi Calciopoli


Dieci le parti civili costituite in udienza

L’udienza preliminare si è svolta in un’aula adibita appositamente nella fiera di Milano. Le parti che hanno deciso di costituirsi parte civile all’udienza sono una decina. Il Codacons, il Comune di Milano, il Comune di Gallarate, società partecipate come Amsa e la municipalizzata delle acque di Novara. Il Parlamento Europeo e l’Agenzia delle Entrate non si sono costituite, dalle indagini risultavano parte offesa nei confronti della ex europarlamentare Lara Comi. Il calendario delle prossime udienze è già fissato, 26 aprile, 11 giugno, tre date a luglio 8,14,15.