Susanna Tamaro, “Va’ dove ti porta il cuore” compie 25 anni

0
512
Susanna Tamaro, 25 anni del best seller
Il best seller di Susanna Tamaro compie 25 anni

E’ Susanna Tamaro l’autrice del best seller “Va’ dove ti porta il cuore” che venticinque anni fa ha catturato milioni di lettori in tutto il mondo.

Susanna Tamaro
25 anni dalla pubblicazione

Sono passati venticinque anni da quando Susanna Tamaro, scrittrice italiana di origine triestina, ha pubblicato il suo più grande successo: il romanzo epistolare Va’ dove ti porta il cuore.
Pubblicato nel 1994 dalla casa editrice Baldini e Castoldi, dopo aver venduto in tutto il mondo circa sedici milioni di copie, è stato inserito – in occasione della celebrazione dell’unità d’Italia del 2011 – fra i 150 Grandi Libri che hanno segnato la storia del nostro Paese, festeggiandolo al Salone del Libro di Torino.

Dal libro, di cui esiste un seguito intitolato Ascolta la mia voce e pubblicato nel 2006 da Rizzoli, ne è stato tratto un film – uscito nel 1995 – che porta lo stesso nome. Diretto da Cristina Comencini è stato interpretato da grandi nomi del cinema quali Virna Lisi e Margherita Buy.

Di cosa parla Va’ dove ti porta il cuore?

Il libro è ambientato nel Novecento, passando dalla seconda guerra mondiale e dagli anni caldi del Sessantotto, e racconta la vita di Olga sotto forma di una lunga lettera scandita come un diario. Il racconto è della sua intera vita. Gli amori che ha incontrato lungo la via, i problemi e i dissidi che sono sorti con il marito prima e con la figlia poi. Ma anche dichiarazioni di verità scomode, nascoste per la sua intera esistenza.

Olga decide infatti di scrivere a cuore aperto alla nipote con cui non ha più rapporti da diversi anni, sviluppando un racconto forte e umano in un misto tra una lettera d’amore e una pacata confessione.

E’ una storia di intrighi, di tradimenti, di lotta e amore che si scontrano in uno scenario sociale alquanto complicato che sembra quasi riflesso di quanto accade all’interno della famiglia di Olga. Un racconto sulla vita e sulla morte, uno scritto che ha un solo intento: lasciare un messaggio derivante dall’esperienza. Appunto: va’ dove ti porta il cuore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here