Superbike, Gp Australia: vincono Laverty e Guintoli

0
122

Sono Eugene Laverty e Sylvain Guintoli ad aggiudicarsi rispettivamente Gara 1 e Gara 2 del Gp di Australia. Va così in archivio la prima prova della Superbike, con tanto rammarico per i colori italiani: Melandri, secondo in Gara 1 sulla sua Aprilia, termina ottavo in Gara 2 per un’errore in staccata. Bella prova per Davide Giugliano: il pilota romano della Ducati porta a casa due quarti posti. Interrotta Gara 2 per il ritiro di Laverty.

Gara 1 dominata dal nordirlandese Laverty: il vice campione del 2013 si dimostra subito a suo agio all’esordio sulla Suzuki, centrando il gradino più alto del podio in Gara 1 partendo dalla quarta posizione. Secondo e terzo posto per le Aprilia di Melandri e Guintoli, solamente settimo il britannico Tom Sykes, campione del mondo in carica.

Gara 2 amara per Laverty, che al sedicesimo giro vede sfumare la doppietta per un problema al motore, che esplode lasciando parecchio olio sulla pista: bandiera rossa, gara interrotta e primo posto che va così a Guintoli, autore della Superpole in qualifica, davanti alle Kawasaki del connazionale Loris Baz e di Tom Sykes. Altro quarto posto per Giugliano su Ducati, mentre Melandri chiude ottavo per una svista all’ottavo giro che gli costa un dritto fatale. La classifica generale vede al primo posto Guintoli, con 41 punti, seguito da Baz, 31 e Melandri con 28. Il prossimo appuntamento della stagione sarà ad Aprile in occasione del Gp di Spagna.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here