SummerMela, il festival di cultura e danza indiana

Un'iniziativa promossa da Fondazione FIND / Alain Daniélou con il sostegno di ISMEO produzione esecutiva Kama Productions in collaborazione con Festa della Musica, Comune di Roma, Comune di Zagarolo, Istitituzione Palazzo Rospigliosi, Associazione Gamaka, River To River Indian Film Festival, Roma Culture, Casa del Cinema, Zetema Progetto Cultura, Villa Borghese con il patrocinio di Ambasciata dell'India in Italia, Comune di Roma, Regione Lazio, Comune di Zagarolo, Commissione Europea, MIC, SIAE, AIPFM, Roma Città Metropolitana, Università Sapienza

0
404
SummerMela
SummerMela dal 21 al 29 giugno

Per tutti gli amanti dell’Arte e della Cultura Indiana torna a Roma, celebrando il decimo anniversario, SummerMela. Il festival, in programma dal 21 al 29 giugno, si svolgerà tra i Giardini di Castel Sant’Angelo, Palazzo Rospigliosi di Zagarolo. Inoltre l’evento toccherà anche il Teatro all’aperto Ettore Scola al Parco della Casa del Cinema.


Bosco di Fusignano tra le location del festival ELEMENTI


Quali appuntamenti di SummerMela sono imperdibili?

SummerMela rappresenta, fin dalla sua nascita, un’occasione unica sul territorio nazionale per condividere e comprendere la cultura indiana nelle sue più antiche e raffinate tradizioni. Comunque avvicina anche alle sue espressioni contemporanee declinate da grandi interpreti della cultura, della musica e della danza indiana. Il festival inaugurerà quindi martedì 21 giugno in occasione delle Giornate internazionali dello Yoga e della Musica.

Inizio dell’estate a Roma

Quindi negli spazi all’aperto di Castel Sant’Angelo alle 18 si svolgerà una sessione collettiva di yoga. Per la Giornata internazionale della Musica invece il festival proporrà il concerto SUMMER RAGA con Apratim Majumdar al sarod e Amit Chatterjee alla tabla. L’esibizione prevede, in due tempi, dunque una selezione di alcuni raga tradizionalmente associati alla stagione estiva per celebrare il Solstizio d’estate. Giovedì 23 giugno sarà il Palazzo Rospigliosi di Zagarolo a ospitare il secondo appuntamento del SummerMela con lo spettacolo di teatro-danza e arti marziali DEMONI E DEI. Sul palco saliranno 9 danzatori di diversa provenienza e formazione che interpreteranno l’opera teatrale del maestro Dominique Delorme. Una performance in programma alle 20 che coniuga quindi in modo innovativo e originale i linguaggi bharatanatyam, karana, kalaripayattu all’espressione contemporanea di ricerca. Sarà infatti il coreografo a condurre, dal 24 al 26 giugno sempre a Zagarolo, una Masterclass di ballo. Richiesta l’iscrizione.

Il libro India, desiderio di luce di Mario D’Angelo a SummerMela

SummerMela si concluderà mercoledì 29 giugno con uno speciale evento negli spazi esterni della Casa del Cinema di Roma, Teatro all’aperto Ettore Scola, dalle 18. Saranno infatti tre i momenti di condivisione della cultura indiana, ognuno dei quali dedicato a differenti espressioni artistica. In programma anche la presentazione del libro fotografico INDIA, DESIDERIO DI LUCE del fotografo Mario D’Angelo, un volume pubblicato proprio in occasione del decennale del festival. Il lavoro evoca per immagini i momenti più salienti delle performance ospitate nelle scorse edizioni. Dunque un vero e proprio diario visivo di un’impresa culturale gli scatti dell’autore regalano ai lettori un’impressione duratura di bellezza e gioia. Poi il Maestro Rakesh Chaurasia, considerato un virtuoso di bansuri, il flauto in bambù della tradizione indiana, si esibirà in concerto. Lo spettacolo EVENING RAGA accompagnato alle tabla da Sanjay Kansa Banik.

Baiju Bawra

La serata si concluderà alle 21 con la proiezione di un film cult tra i più noti della cultura classica indiana: Baiju Bawra, di cui peraltro quest’anno ricorre il settantesimo anniversario dall’uscita in sala. La pellicola, diretta da Vijay Bhatt fu campione di incassi, a sorpresa, con una colonna sonora totalmente classica e ottenne infatti numerosi riconoscimenti. Tutte le iniziative, escluse la Masterclass, sono a ingresso libero fino ad esaurimento posti. SummerMela è promosso dalla Fondazione FIND / Alain Daniélou, con il sostegno di ISMEO, e realizzato da Kama Productions.

SUMMERMELA 2022 – IL PROGRAMMA

21 giugno

  • Castel Sant’Angelo / ROMA
  • International Day of Yoga alle 18 discorso delle autorità pubbliche e Yoga session.
  • Giornata Internazionale della Musica. Alle 20 concerto di musica classica indiana SUMMER RAGA. Spettacolo promosso da Ambasciata dell’India in Italia e Fondazione FIND / Alain Daniélou in collaborazione con Festa della Musica e Comune di Roma.
  • Ha inoltre il patrocinio di Commissione Europea, MIC, SIAE, AIPFM, Regione Lazio, Università Sapienza.

23 giugno

  • Palazzo Rospigliosi / ZAGAROLO (RM)
  • Alle 20 Spettacolo di teatro-danza e arti marziali DEMONI E DEI. Coreografia e messa in scena: Dominique Delorme. Danza: Dominique Delorme, Marianna Biadene, Julia Haussener, Roberta Cavicchioli, Alexandra Denissova, Mariya Sazanska, Sofia Paracchini, Noemi Montedoro, Antonella Ravani. Musiche: Muthuswamy Pillai, Ninu Mazundar, T.V. Gopalakrishnan – India. Epi Dandarvaanchig, Mongolia – Gyuto Monks, Tibet – Servais Haanen, Holland, promosso da Fondazione FIND / Alain Daniélou.

24/26 Giugno

  • Palazzo Rospigliosi / ZAGAROLO (RM)
  • Masterclass di Danza Bharatanrtyam e Karana col Maestro Dominique Delorme promosso da Fondazione FIND / Alain Daniélou
  • produzione esecutiva Kama Productions. In collaborazione con Comune di Zagarolo, Istituzione Palazzo Rospigliosi
  • con il patrocinio di Roma Città Metropolitana, Regione Lazio, Università Sapienza.

29 Giugno a SummerMela

  • Teatro all’aperto Ettore Scola, Casa del Cinema, ROMA
  • Presentazione del libro fotografico alle 18:30 India, desiderio della luce fotografie di Mario D’Angelo / Edition ASIEUR. Ospiti: Ambasciatore Neena Malhotra Embassy of India in Italy (tbc), Jacques Cloarec (Presidente Onorario Fondazione FIND), Jean-Pierre Pastori (Presidente Fondazione FIND). Adriano Rossi (Presidente ISMEO), Riccardo Biadene (Direttore Artistico Fondazione FIND), Mario D’Angelo (fotografo).
  • Alle 19.30 poi concerto di musica classica indiana EVENING RAGA Rakesh Chaurasia (bansuri flute) e Sanjay Kansa Banik (tabla).
  • Presentano S.E. Neena Malhotra e pure Riccardo Biadene.
    Infine, proiezione del film Baiju Bawra (Baiju the crazy) alle 21. Alla regia Vijay Bhatt musiche Naushad (India 1952, v.o. Hindi sott. Italiano. 155’). Presentano Giorgio Gosetti, Direttore Casa del Cinema, Riccardo Biadene, Direttore artistico SummerMela, Selvaggia Velo, Direttore River ti River Indian Film Festival. Promosso da Fondazione FIND / Alain Daniélou col sostegno di ISMEO. Una produzione esecutiva Kama Productions in collaborazione con River To River Indian Film Festival, Roma Culture, Casa del Cinema, Zetema Progetto Cultura e anche Villa Borghese.

Immagine da cartella stampa.