domenica, Luglio 21, 2024

Sudafrica: raggiunto accordo per un governo di unità nazionale

In Sudafrica i partiti hanno raggiunto un accordo per formare un governo di unità nazionale. L’African National Congress (ANC) ha stretto un patto con il principale partito di opposizione Alleanza Democratica (DA).

Sudafrica: raggiunto un accordo per un governo di unità nazionale

L’African National Congress (ANC) ha raggiunto un accordo per formare un governo di unità nazionale con il partito di opposizione Alleanza Democratica (DA). “Ho il privilegio di comunicarvi che, dopo due settimane di approfondite trattative, conclusesi solo dopo l’inizio della seduta del Parlamento di oggi, l’Alleanza Democratica ha raggiunto un accordo sulla dichiarazione di intenti per la formazione di un Governo di unità nazionale”, ha affermato il leader dell’opposizione John Steenhuisen. I media sudafricani hanno riferito che è stato raggiunto un accordo anche tra l’Alleanza Democratica (DA) e l’Inkatha Freedom Party (IFP). Il DA, il nazionalista IFP e diversi partiti minori hanno tutti sostenuto un governo di unità nazionale. 

La prima seduta del parlamento si terrà presso il Cape Town International Convention Center (CTICC). I membri presteranno giuramento e poi ci sarà l’elezione del presidente. Si prevede che Cyril Ramaphosa vincerà uno scrutinio segreto dei parlamentari in un processo che confermerà la sua rielezione. A ciò seguirà il giuramento del presidente in un’inaugurazione che avrà luogo a Pretoria con una data provvisoria il 19 giugno. Il presidente presenterà poi il suo nuovo gabinetto dei ministri che includerà membri del suo partito e dei partiti della coalizione.


Leggi anche: Sudafrica: pro e contro di un governo di unità nazionale

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles