Studio Catoir al Salone del mobile con French design

Marito e moglie creano arredamento di tendenza con gli artigiani specializzati

0
408
Studio Catoir
Studio Catoir, Bureau Cary Studio. Photo Richard Powers

Studio Catoir partecipa alla mostra Voyage en Intérieur, Le French Art de Vivre che sarà allestita in occasione del Salone del Mobile a Milano. Una realtà specializzata nell’arredamento di spazi living privati e hall e ambienti di alberghi che ha influenza in tutto il mondo. L’esposizione sarà visitabile dal 7 al 12 giugno all’Institut français.


Al Salone del Mobile milanese FRENCH DESIGN


Cosa propone Studio Catoir a Milano?

I coniugi Elisa e Michel Catoir ideano soluzioni personalizzate a clienti che apprezzano un arredamento confortevole che facilita lo svolgimento delle attività quotidiane. Realizzano mobili rivolgendosi a artigiani esperti che scelgono materiali di qualità a cui abbinano elementi di design innovativi e compatibili con la tecnologia.

Bureau Caby

In esposizione al Salone del mobile c’è la scrivania Caby pensata per un ambiente di lavoro e studio domestico. Si inserisce in spazi illuminati e arredati con semplicità e funzionalità. Infatti, il tavolo è realizzato per gestire i cavi di alimentazione di computer e dispositivi portatili. Infatti, il tavolo col piano in legno sbiancato è dotato di un vano che contiene una presa dell’elettricità multipla a cui attaccare le apparecchiature. La parte inferiore del mobile è fatta con bacchette in ottone lucido che alleggeriscono la forma e conferiscono un aspetto più moderno.

Studio Catoir

Nato dal comune interesse per l’arredamento e il rinnovamento dei tradizionali concetti di design, Studio Catoir è attivo dal 2006. I coniugi hanno fatto esperienze professionali in Francia, Germania e Italia, conoscendo così le tendenze della gestione degli spazi e dell’arredamento europei. Nel 2017 hanno presentato al Grand Palais alla Biennale Internazionale dell’Artigianato e delle Creazioni Révélations i propri progetti. Si trattava infatti di una collezione di mobili che si differenziava per stile e reinterpretazione della funzione dei complementi.

French design

Il sito di French design presenta le idee provenienti da Oltralpe e i creativi che operano nel settore. Una vetrina che è anche un luogo di incontri tra talenti da cui escono nuovi progetti e visioni alternative dell’arredamento. Quindi organizza incontri e conferenze che valorizzano le conoscenze e le capacità degli esperti francesi a avvicinarsi alle esigenze delle clientela.

Immagine da cartella stampa.