Non ce l’ha fatta Antonio Megalizzi, il giornalista italiano ferito nell’attentato al mercatino di Natale di Strasburgo. Megalizzi, 28 anni, era stato raggiunto da un colpo alla testa e le sue condizioni erano apparse da subito molto gravi.

Il ragazzo lavorava per Europhonica, un progetto radio legato al mondo universitario

Ricoverato in rianimazione presso l’ospedale di Hautepierre della città francese, le sue condizioni erano apparse da sbito gravissime. Un proiettile lo aveva raggiunto alla base del cranio, molto vicino al midollo spinale. I medici lo avevano definito non operabile

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here