Tiger Woods è stato operato alla schiena, intervento reso necessario dai problemi che lo tormentavano da parecchi mesi. Il numero uno mondiale è stato sottoposto a una microdiscectomia per ridurre la compressione dei nervi che gli causava gli spasmi. Lo ha operato il neurochirurgo Charles Rich a Park City, nello Utha, e il campione dovrà ora stare a riposo almeno fino alla prossima estate.
La forzata inattività lo costringerà a saltare il Masters per la prima volta in carriera, torneo che ha vinto quattro volte (1997, 2001,2002,2005). “Dopo aver provato a prepararmi per il primo major stagionale senza progressi, ho deciso di sottopormi all’intervento. I medici me lo hanno consigliato vivamente per poter prolungare la mia carriera”.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here