Stelvio 6C Villa d’Este: prezzo del nuovo modello esclusivo Alfa Romeo

Alfa Romeo ha presentato la nuova ed esclusiva Stelvio 6C Villa d'Este: la vettura che rende omaggio al modello degli Anni '40 è disponibile in edizione limitata.

0
744
Stelvio 6C Villa d'Este
Presentata la nuova ed esclusiva Alfa Romeo Stelvio 6C Villa d'Este.

Alfa Romeo impreziosisce ulteriormente la gamma Stelvio, lanciando il modello in edizione limitata 6C Villa d’Este, una vera e propria chicca per l’azienda automobilistica italiana. Si tratta di una vettura che unisce la grande eredità del passato con gli aspetti tradizionali che da sempre caratterizzano il brand di Arese. La nuova Stelvio 6C Villa d’Este sarà sul mercato con pochi esemplari, infatti ne saranno disponibili appena 85 in tutta Italia.

Il SUV è già disponibile e lo si può acquistare in tutte le concessionarie ufficiali Alfa Romeo ad un prezzo di listino che parte da una base di 73.100 euro. La società del Biscione con questa vettura speciale ha voluto innanzitutto rendere omaggio all’antesignana che ha debuttato nel 1949, e non a caso come colore della carrozzeria è stato scelto il Rosso Etna tristrato, tipico della mitica 6C 2500 SS Coupé degli Anni ’40.

Quest’auto è diventata leggenda quando, durante il Concorso d’Eleganza di Villa d’Este del 1949, si è aggiudicata il Gran Premio Referendum, un premio basato sui voti del pubblico. Anche questo modello era in edizione limitata (36 esemplari in tutto) e, inoltre, è indimenticabile perché è stato l’ultimo caratterizzato da telaio portante separato dalla carrozzeria.

Alfa Romeo Stelvio 6C Villa d’Este: caratteristiche e motore

La nuova Alfa Romeo Stelvio 6C Villa d’Este monta un motore 2.2 Turbo Diesel da 210 cavalli: si tratta di un 4 cilindri in alluminio che ha l’albero di trasmissione in carbonio, mentre il cambio è automatico a 8 marce. In più c’è la trazione integrale.

Tra le caratteristiche esclusive di questa vettura abbiamo le cornici dei finestrini laterali cromate e i cerchi in lega leggera da 21 pollici. Passando agli interni, i sedili sono regolabili e in pelle. Inoltre la vettura presenta di serie le palette del cambio automatico in alluminio solidali al piantone dello sterzo.

Alfa Romeo Giulia GTA: il contributo di Sauber

Il comparto tecnologico e della sicurezza comprende i sistemi ADAS di secondo livello, la retrocamera posteriore, i sensori anteriori e posteriori e il portellone posteriore che si alza automaticamente. Insomma, la Stelvio 6C Villa d’Este unisce il mito del passato alle innovazioni del presente.