Dobbiamo aspettare ancora due settimane per poter vedere il cantante britannico (ma di origini libanesi), Mika al timone della conduzione; Stasera casa Mika. Lo show giunto alla seconda edizione, si è aggiudicato il premio Rose D’Or Award come Miglior Programma europeo di intrattenimento del 2016. Martedì 31 Ottobre alle ore 21:10 su Rai2 andrà in onda la prima puntata, vediamo dunque quali saranno gli ospiti ad aprire l’edizione. Dita Von Teese, Regina del bourlesque e icona mondiale di stile, il bellissimo Luca Argentero e Valentina Bellè, protagonisti prossimamente nella fiction di Rai1; Sirene e ancora, Riccardo Scamarcio, Elisa e Rita Pavone. Esilaranti performance accompagnate dalla band diretta da Valeriano Chiaravalle. Anche quest’anno Mika però, non sarà da solo. A prendere il posto di Virginia Raffaele ci penserà la piemontesissima, Luciana Littizzetto energica più che mai. Il cantante, ai microfoni di “Tv sorrisi e Canzoni” ha dichiarato che Luciana alla richiesta di questa collaborazione si è dimostrata perplessa. Accettando poi in un secondo momento la proposta sostenendo in chiave ironica che, oltre al “marito” ( Fazio ), con il quale fa da padrona la domenica sera in prima serata con “Che tempo che fa”, c’è bisogno anche di un amante ( Mika appunto ). Inoltre lo stesso cantante ha dichiarato; ” Luciana Littizzetto,  si diverte a rompere gli schemi e le cose, mi telefona per dirmi le sue idee alle 11 di sera. […] Non parlerà di attualità, ma si ispirerà al caos che ci circonda”. In tutte le puntate ci sarà un amico di sempre; Gregory, affermato attore teatrale con il quale Mika ha condiviso la tenera età. Sarà un’ ottima occasione per passare insieme una serata accompagnata da ospiti, musica, storie e soprattutto puro divertimento. Oltre ad uno studio tutto rinnovato un’altra importante novità. La sigla dell’programma sarà “It’s my house”, brano dell’omonimo cantante. Il brano sarà disponibile dal 20 ottobre su tutte le piattaforme streaming e digital download. It’s my house, scritta e composta da Mika insieme a Jonathan Quarmby e Fiona Bevan ed è stata registrata fra Londra e Miami. Il testo è stato concepito durante le sessioni di scrittura estiva per il suo prossimo album che, uscirà nel 2018. La canzone rispetta in modo palese e coerente lo stile festoso di Mika ma comunque ricco di significato. I temi sui quali si incentra il brano sono; ospitalità, accoglienza e inclusione senza barriere. Vi aspettiamo Martedì 31 Ottobre alle ore 21:10 su Rai2 a casa (a)Mika.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here