Questo 2019 sembra già annunciarsi come un anno prolifico per molti artisti. Fra questi troviamo Luciano Ligabue, reduce dai successi del concept album Made in Italy, preceduto dall’omonimo tour, e senza dimenticare il film omonimo (il terzo della sua carriera di regista).

Il “Liga”, così chiamato affettuosamente dai fan, ha iniziato a far subodorare qualcosa di nuovo nei primi giorni dell’anno. Attraverso i suoi canali social, Instagram e Facebook, ha dapprima lanciato soltanto una sigla, LDA, senza svelare altro. In seguito il titolo di quello che si è rivelato essere il nuovo singolo, Luci d’America, pochi giorni dopo corredato di relativo videoclip. Tutto questo l’11 gennaio, ma non era finita: esattamente una settimana dopo, il 18 di gennaio, ecco l’annuncio che tutti aspettavano.

Il nuovo album avrà come titolo Start, e già pochi giorni dopo, il 23 del mese il cantante (sempre rivelando un particolare alla volta) ha reso noti i pezzi in esso contenuti.

Tutto qua? Certo che no. Tenendo fede alla risposta data ad un giornalista lo scorso anno (alla domanda “come vedi il 2019?” aveva risposto “pieno di concerti”), il 24 gennaio un nuovo annuncio, il tour per gli stadi.

Al momento le date sono nove, partendo da Bari il 14 giugno, passando per Messina, Pescara, Firenze, Milano, Torino, Bologna, Padova e arrivando a Roma il 12 luglio, ma naturalmente non è escluso che se ne possano aggiungere altre. Nel frattempo, Ligabue ha fatto sapere sulla sua pagina Facebook che sarà ospite a Sanremo, anche se non è stato preciso sulla data.

Quest’ultima scelta ovviamente non ha incontrato il gusto di tutti i fan, anzi ha fatto storcere il naso a chi lo segue dai suoi esordi, sostenendo che sia molto meno rock di un tempo. Altri, più semplicemente, l’hanno vista solo come un’occasione in più di vedere il loro beniamino, anche se su un palco diverso da quelli su cui è solito esibirsi.

Quanto al nuovo album uscirà l’8 marzo, ma è già in prevendita su Amazon e Spotify. Per il momento, su ogni piattaforma digitale è possibile sentire il singolo Luci d’America, e su YouTube è in rete anche il video. In attesa, per chi potrà, di vederlo dal vivo.

https://www.youtube.com/watch?v=Z38918BOI1o

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here