Star Wars: Baby Yoda invade Internet e i social media

0
470
Star Wars: Baby Yoda invade Internet e i social media

Baby Yoda può essere alto solo pochi centimetri, ma l’adorabile creatura verde ha rapidamente invaso la rete e i social media.

Il simpatico esserino dagli occhi spalancati, presentato tre settimane fa nella premiere della serie di Star Wars “The Mandalorian”, ha rubato lo spettacolo e milioni di cuori.

LEGGI ANCHE: Star Wars: gli errori della saga cinematografica
Star Wars: assicurata l’uscita anche in Cina

Baby Yoda sui social media

Un account di parodia, @BabyYodaBaby, ha accumulato più di 120.000 follower con citazioni di Yoda parafrasate come “La paura porta all’odio. L’odio porta alla rabbia. La carineria porta alle coccole”.

Innumerevoli screengrabs, brevi videoclip e altri meme sono diventati virali. Ritraggono la minuscola creatura che sorseggia con disinvoltura da una tazza, armeggia con interruttori di controllo dell’astronave e causa ogni genere.

I notiziari che menzionano Baby Yoda hanno avuto 2,28 milioni di interazioni su Facebook e Twitter nelle sole due settimane dello spettacolo, secondo i dati di NewsWhip citati dal sito web Axios.

LEGGI ANCHE: Star Wars: pubblicato il trailer de L’Ascesa di Skywalker
Star Wars: il Millennium Falcon potrebbe essere in pericolo

Baby Yoda e le star di Hollywood

Anche le celebrità di Hollywood stanno entrando in azione. La star Dwayne “The Rock” Johnson ha pubblicato un’immagine di se stesso mentre cullava la creatura appena nata ai suoi 160 milioni di follower. Altri come Jennifer Lopez hanno cantato le lodi del personaggio ai giornalisti sui tappeti rossi di Los Angeles.

I giocattoli di Baby Yoda

L’inevitabile flusso di merce Disney è stato sorprendentemente lento ad emergere. Il creatore Jon Favreau ha insistito sul fatto che il personaggio fosse tenuto segreto prima della sua rivelazione su “Mandalorian”.

Ma i giocattoli Baby Yoda disponibili per il pre-ordine ora appaiono in primo piano nel negozio online Disney e una serie di magliette, tazze e borse è di tendenza online.

LEGGI ANCHE: Star Wars: il film in anteprima per un fan malato
Star Wars: il nuovo videogioco Jedi Fallen Order

Il soprannome Baby Yoda

Il soprannome di Baby Yoda deriva dalla sua evidente somiglianza con il maestro Jedi Yoda. “The Mandalorian” è ambientato dopo la trilogia originale e quindi sembra essere un nuovo personaggio.

Finora nello show sono stati rivelati pochi dettagli sul personaggio stesso, interpretato da un pupazzo animatronico e chiamato solo “il bambino” nonostante avesse 50 anni.

Ad ogni modo, il brusio nostalgico per tutto ciò che riguarda Star Wars arriva in un momento utile per la Disney.

LEGGI ANCHE: Star Wars: Disney Plus annuncia Jedi Temple Challenge
Star Wars: in arrivo le pentole a pressione della saga

Oltre al lancio di “Mandalorian” sulla nuova piattaforma di streaming TV su richiesta Disney + Disney il mese scorso, il film di successo “Star Wars: The Rise of Skywalker” arriverà nei cinema di tutto il mondo dal 18 dicembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here