Stalking e diffamazione all’ex: Morgan rischia il processo

L'ex compagna di Morgan lo accusa di stalking e diffamazione. La Procura di Monza chiede il rinvio a giudizio ma lui si difende: "A me la violenza non si può associare".

0
440
Stalking e diffamazione Morgan
Morgan: chiesto rinvio a giudizio per stalking verso l'ex compagna.

Non c’è pace per Morgan. Dopo essere finito al centro della cronaca per il pignoramento della sua casa nel 2019, adesso il cantante milanese rischia di finire a processo per un’altra vicenda. La Procura di Monza ha ufficialmente richiesto il rinvio a giudizio nei confronti di Marco Castoldi (questo il nome all’anagrade dell’artista) per stalking e diffamazione verso la sua ex compagna.

La donna ha affermato che l’ex frontman dei Bluvertigo non ha mai accettato la sua decisione di lasciarlo, e da quel momento avrebbe cominciato a perseguitarla e a diffamarla inviandole numerosi messaggi sullo smartphone e sui social network, i cui contenuti sarebbero stati pieni di insulti e minacce.

Qualora la richiesta di rinvio a giudizio per stalking e diffamazione fosse accolta, il cantautore lombardo finirebbe in Tribunale. Intanto Morgan si difende all’Ansa smentendo categoricamente le accuse dell’ex compagna e dicendo che la violenza non gli si può affatto attribuire perché lui è “l’essere più dialogante che esista”.

Morgan: la sua versione dei fatti sulle accuse per stalking e diffamazione

Proseguendo con le sue affermazioni relative al rinvio a giudizio chiesto nei suoi confronti per stalking e diffamazione, Marco Castoldi ha aggiunto, riferendosi all’ex partner: “Mi vuole trascinare in Tribunale perché ho scritto delle poesie?”. Il cantante ha spiegato che quello con la donna che adesso lo accusa è un rapporto che va avanti dal 2013, basato su “affetto intimo e artistico”.

Inoltre ha spiegato che si tratta di un legame che si fonda su lunghe conversazioni, su una frequentazione costante e su numerosi attestati di stima. Successivamente è sbocciato l’amore: “Nonostante entrambi fossimo impegnati”. Morgan ha anche svelato che, ad un certo punto, si è recato dalla madre della musicista di cui si era innamorato per chiederle ufficialmente la mano.

Morgan fa una rivelazione choc, ecco cos’è successo

Stando alla sua versione dei fatti, improvvisamente l’ex compagna si sarebbe allontanata dalla sua vita escludendolo in maniera netta. Tutto ad un tratto la donna avrebbe chiuso qualsiasi tipo di contatto con lui senza dargli una valida motivazione. In un secondo momento avrebbe bloccato anche gli amici e la madre di Castoldi. Ed ora è arrivata l’accusa di stalking e diffamazione.