Sri Lanka: presidente nominerà il nuovo Primo Ministro

0
238
Sri Lanka: presidente ad interim dichiara lo stato di emergenza

Il presidente dello Sri Lanka, Gotabaya Rajapaksa, ha annunciato che nominerà presto un nuovo primo ministro e gabinetto. La decisione è giunta mentre il paese sta sprofondando nel caos e le proteste stanno diventando sempre più violente.  

Il presidente dello Sri Lanka nominerà il nuovo premier?

Il presidente dello Sri Lanka, Gotabaya Rajapaksa, ha dichiarato che nominerà un nuovo primo ministro e gabinetto questa settimana, dopo che suo fratello maggiore Mahinda Rajapaksa si è dimesso a seguito delle violenze scoppiate nel paese. “Sto prendendo provvedimenti per formare un nuovo governo per controllare la situazione attuale, per evitare che il Paese cada nell’anarchia e per mantenere gli affari del governo che sono stati boccati”, ha affermato Rajapaksa. La decisione del presidente di formare un nuovo governo è arrivata dopo che il governatore della banca centrale dello Sri Lanka ha affermato che si sarebbe dimesso entro poche settimane se non fosse stata ripristinata la stabilità politica.

La situazione in Sri Lanka

La situazione in Sri Lanka peggiora di giorno in giorno. Il Paese è alle prese con una delle peggiori crisi economiche della sua storia. La popolazione è disperata a causa della carenza di cibo, carburante e medicine. I manifestanti chiedono le dimissioni del presidente Rajapaksa e del suo governo, colpevoli, secondo loro, dei maggiori problemi dello Sri Lanka. Negli ultimi giorni, le proteste sono diventate violente. Durante gli scontri sono morte nove persone. Alcuni manifestanti hanno dato alle fiamme numerose case di parlamentari e ministri. Il governo ha imposto il coprifuoco, dichiarato lo stato di emergenza e dato l’ordine alla polizia e alle forze armate di sparare a chiunque danneggi la proprietà pubblica o minacci la vita. I soldati su veicoli blindati pattugliano le strade della capitale. Lo Sri Lanka è precipitato nel caos e si teme anche una maggiore escalation.


Leggi anche: Sri Lanka: poteri di emergenza all’esercito e alla polizia

Sri Lanka: il premier si offre di dimettersi