Neve spettacolare fino a quote molto basse in questo Maggio anomalo dal punto di vista climaticoAltro colpo di scena in questo Maggio anomalo.

Il ritorno IMMINENTE e SPETTACOLARE della NEVE fino a QUOTE molto BASSE per il periodo. Ecco DOVE le nevicate saranno più abbondante e tutti gli accumuli previsti entro la fine dell’evento.

Dando uno sguardo agli ultimissimi aggiornamenti possiamo vedere come un perturbazione Atlantica porterà un deciso peggioramento delle condizioni meteo su tutto il Centro Nord. Nel corso di Sabato 18 Maggio sono previstenevicate abbondanti dapprima sulle Alpi occidentali tra Piemonte e Valle d’Aosta al di sopra dei 1700-1800 metri di quota. Località come Sestriere (TO) e Breuil Cervinia (AO) sono pronte quindi a ricevere l’ennesimo carico di neve primaverile con circa 10 cm di accumulo.

Il peggioramento poi si sposterà anche verso le Alpi e Prealpi orientali con fiocchi però a quote leggermente più elevate, circa 1900 metri, a causa del richiamo più mite dei venti dai quadranti meridionali. Non è da escludere che durante i rovesci più intensi qualche fiocco possa far la sua comparsa anche nelle principali località turistiche come Madonna di Campiglio (TN), Canazei (TN), Solda (BZ) o Misurina (BL).

La perturbazione farà sentire i suoi effetti anche nel corso della giornata di Domenica 19 Maggio con tante precipitazioni su tutta l’arco alpino e prealpino. La quota neve però è prevista in graduale rialzo e si porterà intorno ai 1800/2000 metri sui settori centro occidentali tra Piemonte e Lombardia ed oltre i 2000/2200 metri al Nord Est.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here