Straordinaria neve estiva in arrivo sull’Italia con fiocchi fino a bassa quota per questa stagione.

Questo folle periodo ha in serbo un’ultima sorpresa con l’arrivo di una STRAORDINARIA NEVE ESTIVA. Calendario alla mano mancano infatti pochissimi giorni all’inizio dell’Estate meteorologica (dal primo Giungo), scopriamo allora l’evoluzione prevista, DOVE stanno per cadere i fiocchi e centimetri di accumulo attesi entro la fine dell’evento.

Come possiamo vedere dalle carte meteo a nostra disposizione un fronte freddo in discesa dal Nord Europa valicherà tra Martedì 28 e Mercoledì 29 Maggio l’arco alpino riproponendo condizioni di instabilità con un forte calo delle temperature. Per questo motivo la neve tornerà a far visita alle nostre montagne a quote basse per la stagione.

Le nevicate interesseranno soprattutto i settori centro-orientali delle Alpi tra Valtellina, Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia con la quota neve neve che si abbasserà fino a 1600/1800m tra la sera e notte sul settore dolomitico. Oltre i 2000 metri ci aspettiamo circa 15/20 cm di manto fresco entra la mattina di domani.I Fiocchi quindi raggiungeranno anche località turistiche come Livigno (SO), Madonna di Campiglio (TN) e Solda (BZ).

Poi sarà la volta dell’Appennino settentrionale, dove è prevista una fortissima ondata di maltempo con temporali, nubifragi e nevicate oltre i 1800/1900m sul settore emiliano con qualche centimetro di accumulo sulle cime.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here